APPELLI URGENTI

italiano (Italia)
1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017




3.260 – 1/1/2010, trasmesso il 01/01/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per portarvi la pace. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore e lasciate che lui vi trasformi. Non restate con le mani in mano. Restate saldi nella preghiera. La preghiera vi fortificherà e vi condurrà alla vittoria di Dio. Camminate verso un futuro di grandi prove. La morte di un grande leader causerà grande confusione. La caduta di un profeta sarà necessaria per il bene di molte anime. Voi non potete comprendere i misteri di Dio. Inginocchiatevi e pregate. Cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. La Chiesa incontrerà un grande ostacolo nella rivolta di una famosa congregazione. Restate saldi nella verità. Non permettete che nulla vi allontani dalla verità. Ascoltatemi e io vi porterò per un cammino sicuro. Coraggio. Chi sta con il Signore mai sarà sconfitto. Sangue cadrà dalle altezze e fuoco scorrerà sulle acque. Ecco i tempi che vi ho annunciato in passato. Avanti nella verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.261 – 2/1/2010, trasmesso il 02/01/2010

Cari figli, aprite i vostri cuori al Signore e lasciate che la sua Luce illumini le vostre vite, perché solo così potrete scoprire la vostra reale vocazione. Dio ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Non voglio forzarvi a nulla, ma ascoltatemi. Io voglio condurvi a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Voi siete del Signore e nulla potrà contro di voi se vivrete votati alle cose del cielo. Io sono vostra Madre e desidero la vostra conversione. L’umanità cammina in una triste cecità spirituale e i miei poveri figli non sanno dove andare. Mostrate a tutti, con i vostri esempi e parole, il cammino del bene e della santità. Pregate molto davanti alla croce. Vedrete ancora orrori sulla Terra. Un evento doloroso scuoterà l’Italia. Gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Non esitate. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.262 – 5/1/2010, trasmesso il 05/01/2010

Cari figli, depositate la vostra fiducia nel Signore. Affidate a Lui la vostra esistenza e non permettete che la vostra fede venga scossa. Siate uomini e donne di preghiera. Quando state lontani dalla preghiera, diventate deboli spiritualmente. Io sono vostra Madre e conosco ognuno di voi per nome. Siate docili alla mia chiamata, perché desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni. Attingete forza in Gesù. Un fatto doloroso accadrà a ovest di Bahia. Dolore maggiore non è mai esistito. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Non esitate. Dio ha fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.263 – 7/1/2010, trasmesso il 07/01/2010

Cari figli, Io vi amo come siete. Sono venuta dal cielo per benedirvi e dirvi che questo è il tempo opportuno per la vostra conversione. Non restate con le mani in mano. Il Signore vi chiama e vi aspetta. Conosco le vostre difficoltà e intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Non scoraggiatevi. Confidate nel Signore. Credete fermamente nella sua Bontà e sarete ricchi nella fede. Non vivete lontani dalla grazia di Dio. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pregate. Così come le piante hanno bisogno di pioggia per crescere, voi avete bisogno di preghiera per crescere nella vita spirituale. Non spaventatevi. Nella grande tribolazione finale, coloro che si consacrano a me saranno protetti. Soffro a causa dei miei poveri figli lontani. La terra della montagna verrà scossa e in molti luoghi le montagne si abbasseranno. Coloro che saranno stati fedeli fino alla fine non sperimenteranno la sconfitta. Siate del Signore. Io sono vostra Madre e sono sempre al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.264 – 9/1/2010, trasmesso il 09/01/2010

Cari figli, coraggio. Seguitemi sul cammino della santità. Sapete che la strada per la santità è piena di ostacoli, ma il Signore sarà al vostro fianco. Dite il vostro sì alla chiamata del Signore e sarete felici. Sono venuta dal cielo per chiamarvi ad essere in tutto simili a mio Figlio Gesù. Non vivete lontani dalla verità. Siate fedeli. Inginocchiatevi e pregate e tutto finirà bene per voi. Confidate pienamente in mio Figlio Gesù. Lui vi attende a braccia aperte. L’umanità si è allontanata dal Creatore e i Miei poveri figli camminano come ciechi, guidando altri ciechi. Le tenebre coprono tutta la terra e gli uomini non sanno dove andare. Io sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino. Non esitate. Un evento doloroso scuoterà la fede di molti uomini. La Chiesa piangerà e si lamenterà. Pregate molto davanti alla croce. Supplicate la Misericordia di Dio per voi. Io sarò sempre al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.265 – 12/1/2010, trasmesso il 12/01/2010

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera e non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siete del Signore e dovete servire Lui solo. Amate la verità. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino da Dio. Io sono vostra Madre e vi amo. Siate docili alla mia chiamata. Ho bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Una rivolta causerà distruzione e morte in vari Paesi dell’Europa. Pregate molto e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.266 – 14/1/2010, trasmesso il 14/01/2010

Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. Quando vi chiedo di pregare dovete comprendere che solo tramite la preghiera l’umanità troverà la pace. Soffro a causa dei Miei poveri figli lontani da Dio. Sono vostra Madre e sono instancabile. Non esitate. Aprite i vostri cuori ai miei appelli. State attenti a ciò che vi dico e troverete risposta ai vostri dubbi. L’umanità segue il cammino dell’autodistruzione, che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. La morte passerà per il Guatemala e i Miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate. Pregate. Pregate. Vedrete ancora orrori sulla Terra. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.267 – 16/1/2010, trasmesso il 16/01/2010

Cari figli, aprite i vostri cuori al Dio della salvezza e della pace. Siate solamente del Signore e lasciate che Lui vi trasformi. Non vivete lontani dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Inginocchiatevi e pregate. Non voglio forzarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Io sono vostra Madre e soffro a causa delle vostre sofferenze. Ecco i tempi difficili per l’umanità. Una grande sofferenza arriverà per gli abitanti del Cile. Una sofferenza simile arriverà anche per gli abitanti di Lisbona. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.268 – 19/1/2010, trasmesso il 19/01/2010

Cari figli, confidate nel Signore. Lui è il vostro Bene Assoluto e vi conosce per nome. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza, ma Dio non vi abbandonerà. Lui asciugherà le vostre lacrime e la terra sarà trasformata in un nuovo paradiso. Il Creatore restaurerà la terra e vedrete ciò che gli occhi umani non hanno mai visto. Anche nelle tribolazioni, rallegratevi, perché Dio è molto vicino a voi. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.269 – 21/1/2010, trasmesso il 21/01/2010

Cari figli, l’isola di Madeira sarà devastata e gli abitanti della grande città a lato del fiume Tago sperimenteranno una croce pesante. Inginocchiatevi e pregate. Dio Mi ha inviata per chiamarvi alla santità. Vivete rivolti verso il Paradiso per il quale unicamente siete stati creati. L’umanità porterà una croce pesante perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Convertitevi. Il vostro Dio vi attende a braccia aperte. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Cercate forza nell’Eucarestia e testimoniate coraggiosamente i miei appelli. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.270 – 23/1/2010, trasmesso il 23/01/2010

Cari figli, non preoccupatevi. Dio ha tutto sotto controllo. Confidate pienamente nella sua Misericordia e sarete vittoriosi. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non scoraggiatevi. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Siate miti e umili di cuore. Aprite i vostri cuori e accogliete i Miei appelli. Non restate in silenzio. Portate i Miei appelli al mondo. Grande sarà la ricompensa per coloro che divulgano i Miei messaggi. Dio ha fretta. Convertitevi adesso, perché il vostro tempo è breve. L’umanità cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Un evento doloroso si verificherà nella città di São Paulo. Dolore maggiore non è mai esistito. Inginocchiatevi e pregate. Solo pregando potrete sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Coraggio. Restate con il Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.271 – 26/1/2010, trasmesso il 26/01/2010

Cari figli, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Siete del Signore e Lui vi ama. Vi chiedo di vivere il Vangelo di mio Figlio Gesù, perché solo così potete crescere nella vita spirituale. Non allontanatevi dalla verità. Aprite i vostri cuori alla grazia del Signore e lasciate che la sua grazia vi trasformi. Camminate verso un futuro di grandi prove. Solo amando la verità potete sopportare il peso delle prove che verranno. Coloro che resteranno fedeli saranno proclamati Benedetti da mio Figlio Gesù. Ecco il tempo delle grandi battaglie spirituali. Se resterete sul cammino che vi ho indicato nessun male vi raggiungerà. L’umanità vivrà l’angoscia di un condannato. L’Europa sarà povera e ovunque ci sarà grande disperazione. Soffro per ciò che vi attende. Convertitevi adesso. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.272 – 28/1/2010, trasmesso il 28/01/2010

Cari figli, la pace nel mondo è minacciata. Inginocchiatevi e pregate, perché solo così raggiungerete la vera pace. L’umanità cammina verso un grande abisso ed è giunto il momento del vostro ritorno al Signore. Il Medio Oriente tremerà per il grande olocausto atomico. I momenti di dolore per l’umanità si avvicinano. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Non esitate. Perseverate lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.273 – 30/1/2010, trasmesso il 30/01/2010

Cari figli, tornate a Colui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Non restate fermi. Dio ha fretta. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Coraggio. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. L’umanità si è allontanata da Dio e i Miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi. Sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa dei Miei poveri figli lontani. Aprite i vostri cuori al Signore e sarete ricchi nella fede. Tutti voi sapete che questo è il tempo opportuno per il vostro ritorno. Dite il vostro “sì” alla chiamata del Signore. Un evento doloroso si verificherà nella casa di Dio e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. I nemici apriranno le porte e gli uomini dalla grande barba agiranno con grande furia. Inginocchiatevi e pregate. Ecco il tempo dei dolori. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.274 – 2/2/2010, trasmesso il 02/02/2010

Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. Attingete forza in Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. L’umanità è diventata infedele al Creatore e ora vive lontana dalla verità. L’umanità cammina come un cieco che guida un altro cieco e troverà la distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Fatevi coraggio e testimoniate che siete del Signore. La morte passerà per l’Asia e i Miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Le acque si alzeranno e l’umanità vivrà momenti di dolore. La California affronterà una croce pesante. La terra si alzerà e le montagne scenderanno. Soffro per ciò che attende i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.275 – 5/2/2010, trasmesso il 05/02/2010

Cari figli, solo mediante la forza della preghiera l’umanità troverà il cammino della pace. Amate la verità e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Dio ha bisogno di voi. Aprite i vostri cuori e accettate la sua volontà per essere grandi nella fede. Accadrà in Giappone e si ripeterà nel Paraíba. Ovunque si udranno grida di disperazione. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Qualunque cosa accada non allontanatevi dal Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.276 – 6/2/2010, trasmesso il 06/02/2010

Cari figli, Io vi amo come siete. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede, perché solo così potete contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Dio Mi ha inviata per chiamarvi alla conversione. Non vivete nel peccato. Aprite i vostri cuori al Signore e Lui trasformerà le vostre vite. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Non allontanatevi dalla preghiera. Quando siete lontani diventate bersaglio del demonio. Allontanatevi da tutto il male e ritornate a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Camminate verso un futuro di grandi prove. Seguitemi lungo il cammino del bene e della santità. Credete in Gesù. Solo in Lui è la salvezza e al di fuori di Lui mai l’uomo potrà salvarsi. Arriverà il giorno in cui sorgerà un uomo apparentemente buono e giusto. Ingannerà molti, perché realizzerà grandi prodigi. Verrà dall’emisfero sud e molti lo considereranno come un salvatore. State attenti per non essere ingannati. Ascoltate i miei appelli. Amate e difendete la verità. Chi sta con il Signore mai sarà sconfitto. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.277 – 9/2/2010, trasmesso il 09/02/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre. Voglio dirvi che siete molto importanti per la realizzazione dei miei piani e che Dio si attende molto da voi. Non vivete lontani dal Signore. Cercatelo sempre, perché Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Sono giunti i tempi da me predetti. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pregate. Solo pregando potete accettare la volontà di Dio. Il demonio desidera allontanarvi dal cammino della grazia, ma voi potete vincerlo. Camminate incontro a Gesù. Ascoltate le sue parole e ricevetelo nell’Eucarestia. Soffro a causa dei miei poveri figli lontani da Dio. Siate fedeli. Non allontanatevi dalla verità. Chi sta con il Signore mai sarà sconfitto. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Sapete che accadrà un grande miracolo di Dio in favore dei miei devoti. Nella grande tribolazione, i miei eletti non sperimenteranno la sofferenza. Saranno gli eletti di Dio ed erediteranno il nuovo mondo. Non ci sarà dolore. La morte non esisterà più e tutti vivranno felici. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Io sarò al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.278 – 11/2/2010, trasmesso il 11/02/2010

Cari figli, state attenti. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Inginocchiatevi in preghiera e Dio vi salverà. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Portate a tutti i miei appelli. Non restate in silenzio. Dio ha bisogno della vostra testimonianza. Coloro che avranno fatto conoscere i miei messaggi non sperimenteranno la morte eterna. Confidate pienamente nella Bontà del Signore e seguitemi lungo il cammino che vi ho indicato. Un fatto spaventoso accadrà sulla vecchia montagna. L’umanità cammina verso una grande trasformazione e gli uomini non sapranno come spiegarla. Sono giunti i tempi che vi ho annunciato in passato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.279 – 13/2/2010, trasmesso il 13/02/2010

Cari figli, confidate nel Signore. Lui asciugherà le vostre lacrime e vedrete la trasformazione della terra. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti nel cielo. Il calvario dell’umanità inizierà un venerdì, ma poi verrà la vittoria di Dio e voi sarete condotti al grande giorno della vittoria. Ciò che il Signore ha riservato per i suoi eletti, gli occhi umani non l’hanno mai visto. Coraggio. Non allontanatevi dalla preghiera. È necessario che tutto ciò accada (gli eventi attuali), ma alla fine ci sarà il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Fatevi coraggio e testimoniate a tutti i miei appelli. Ho molto bisogno di voi. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Confidate pienamente nella Mia materna protezione. Non vi lascerò da soli. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.280 – 16/2/2010, trasmesso il 16/02/2010

Cari figli, l’aquila non volerà tranquilla. Il suo nido tremerà e ci sarà grande sgomento. Inginocchiatevi e pregate. L’umanità vive forti tensioni ed è giunto il momento del vostro ritorno al Signore. Aprite i vostri cuori al Signore. Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Dio Mi ha inviata fino a voi per chiamarvi alla conversione e per chiedervi di essere in tutto simili a mio Figlio Gesù. Non scoraggiatevi. Non esitate. Confidate nel potere di Dio e sarete vittoriosi. Io conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Accogliete e testimoniate i miei appelli. Ho bisogno di voi. Non permettete che nulla vi allontani dal cammino che vi ho indicato. In questo momento faccio cadere sopra di voi una straordinaria pioggia di grazie. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.281 – 17/2/2010, trasmesso il 17/02/2010

Cari figli, la Terra della Santa Croce (Brasile) vivrà momenti difficili. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dalla preghiera. Tornate a mio Figlio Gesù per mezzo dei sacramenti. In questo tempo opportuno per la vostra conversione, non esitate, ma cercate forza nell’Eucarestia e nelle Parole del mio Gesù. State attenti. Ascoltate quello che vi dico. Arriverà il giorno in cui il leone furioso si getterà ai piedi del dragone. L’unione delle fiere porterà grande sofferenza per i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Dite a tutti che Dio ha fretta e non c’è più tempo da perdere. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.282 – 20/2/2010, trasmesso il 20/02/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e ben sapete quanto una Madre ama i suoi figli. Siate docili alla Mia chiamata e Io vi condurrò a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Vi chiedo di essere miti e umili di cuore. Ho bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Aprite i vostri cuori all’Amore di Dio. L’umanità vive lontana dal Creatore e cammina verso un grande abisso. Dite a tutti che il tempo è breve. Inginocchiatevi in preghiera e vedrete la pace regnare sulla terra. Soffro per ciò che vi attende. Un fatto spaventoso accadrà in Spagna e si diffonderà in vari Paesi dell’Europa. La Francia berrà il calice amaro del dolore. Quello che vi ho annunciato in passato si realizzerà. State attenti. Tornate al Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.283 – 23/2/2010, trasmesso il 23/02/2010

Cari figli, sapete che la vostra vittoria è nel Signore. Cercatelo sempre per essere grandi nella fede. Non vivete lontani dal Signore. Sono venuta dal cielo per offrirvi la grazia della conversione. Siate docili, perché solo così sarete trasformati. L’umanità si è allontanata dalla verità e i miei poveri figli camminano ciechi spiritualmente. Il demonio è riuscito a ingannare i miei poveri figli ed essi non accettano più le Leggi Divine. Di giorno in giorno cresce il numero di coloro che non credono e l’umanità cammina verso l’abisso dell’autodistruzione. Inginocchiatevi e pregate. La vostra nazione (Brasile), berrà il calice amaro del dolore. Una grande rivolta si diffonderà per il Brasile e la morte sarà presente in molte piazze e vie. Soffro per ciò che vi attende. Io sono vostra Madre. Ascoltate ciò che vi dico. Non sono venuta dal cielo per scherzo. Tutto ciò che qui vi ho annunciato si realizzerà. State attenti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.284 – 25/2/2010, trasmesso il 25/02/2010

Cari figli, pregate. La forza della preghiera vi condurrà a una sincera e vera conversione. L’umanità ha bisogno di accogliere l’amore del Signore. Aprite i vostri cuori e non permettete che il demonio vi contamini. Siete del Signore. Agli occhi di Dio avete un grande valore. Ascoltate i miei appelli. Pregate molto per la Chiesa del mio Gesù. La Chiesa berrà il calice amaro della sofferenza. Le tenebre della mancanza di fede e dell’infedeltà si diffonderanno sempre di più dentro la Chiesa. Un grande scandalo scuoterà la fede degli uomini e la Chiesa perderà molto. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. Non allontanatevi dalla verità. Accogliete con gioia il Vangelo e sarete salvi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.285 – 27/2/2010, trasmesso il 27/02/2010

Cari figli, sono la vostra Madre Addolorata. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Vi chiedo di essere sempre del Signore. Non lasciatevi contaminare. Inginocchiatevi e pregate. Solo pregando potete trovare forze per il vostro cammino. L’umanità vive lontana ed è giunto il momento del vostro ritorno. Aprite i vostri cuori all’amore del Signore. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamate Gesù. Lui è il vostro grande amico. Avvicinatevi al sacramento della confessione e dell’Eucarestia. Ecco il tempo opportuno per la vostra conversione. Sono giunti i tempi che vi ho annunciato in passato. Siate forti. La morte passerà per la Spagna. Il Costa Rica vivrà momenti di angoscia. Un gigante addormentato porterà sofferenza e morte all’Africa. Tornate al Signore. Quello che dovete fare non rimandatelo al domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.286 – 1/3/2010, trasmesso il 01/03/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e vi amo. Siete il popolo eletto del Signore e Lui vi ama. Tornate a Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Conosco le vostre difficoltà e intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Confidate pienamente nel potere di Dio e arriverete alla vittoria. Un fatto spaventoso accadrà in Uruguay e si ripeterà nello stato di Espírito Santo. La morte passerà per tre stati del Brasile e grande sarà la distruzione. Dolore maggiore non è mai esistito. Non restate lontani dalla preghiera. Ho bisogno di voi. Il Signore vi ricompenserà generosamente per tutto ciò che farete in favore dei miei piani. Non scoraggiatevi. È necessario che tutto questo accada, ma alla fine la vittoria sarà del Signore e dei suoi eletti. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.287 – 2/3/2010, trasmesso il 02/03/2010

Cari figli, non c’è vittoria senza croce. Non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Depositate la vostra fiducia nel Signore. In Lui è la vostra speranza e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Vi chiedo di vivere con gioia i miei appelli. Non sono venuta dal cielo per obbligarvi, ma ascoltatemi. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non esitate. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Dio ha fretta e voi non potete stare con le mani in mano. Affrettatevi, perché questo è il tempo opportuno per il vostro ritorno. Camminate verso una dolorosa tribolazione. Vedrete ancora orrori sulla terra. Nazioni intere scompariranno e l’umanità berrà il calice amaro del dolore. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Sono giunti i tempi da me predetti. Non siate infedeli al vostro Dio. Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Io intercederò presso il mio Gesù per ciascuno di voi. Abbiate fiducia, fede e speranza. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.288 – 4/3/2010, trasmesso il 04/03/2010

Cari figli, sono venuta dal cielo per benedirvi e dirvi che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede. L’umanità vive nelle tenebre del peccato e i miei poveri figli camminano come ciechi spiritualmente. Non vivete lontani dal cammino che vi ho indicato. Riempitevi dell’amore di Dio. L’amore soprannaturale è la maggior difesa contro tutti i mali e ogni male. Amate l’Amore. Aprite i vostri cuori e lasciate che la grazia di mio Figlio Gesù vi trasformi. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. La morte passerà per Teixeira de Freitas e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Ascoltate ciò che vi dico. Il vostro tempo è breve e questo è il tempo della grazia. Non esitate. Dio vi chiama e vi attende. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.289 – 6/3/2010, trasmesso il 06/03/2010

Cari figli, avanti sul cammino della preghiera. State attenti ai miei appelli e aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore. Dio ha fretta e voi non potete vivere lontani dalla verità. Siate miti e umili di cuore. Cercate la strada della santità per essere salvi. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni, ma Dio non è lontano da voi. Vivete nel tempo in cui la creatura è più valorizzata che il Creatore e l’umanità cammina cieca spiritualmente. Pentitevi sinceramente e Dio vi salverà. Io sono vostra Madre. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Depositate la vostra fiducia in mio Figlio Gesù. Dopo tutte le tribolazioni, verrà la trasformazione della terra. Dio farà un grande miracolo e vedrete ciò che gli occhi umani non hanno mai visto. Sarà un tempo di gioia per gli eletti di Dio. Avanti senza paura. Gli abitanti di una grande città della Terra della Santa Croce (Brasile) vivranno momenti di grande tribolazione. Gli uomini sapienti daranno un annuncio e tutta la popolazione fuggirà. La scoperta della grande lacuna richiamerà l’attenzione del mondo. Tornate al Signore. Lui sta a braccia aperte in vostra attesa. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.290 – 7/3/2010, trasmesso il 07/03/2010

Cari figli, Io vi amo come siete e sono venuta dal cielo per offrirvi la grazia della conversione sincera. Aprite i vostri cuori alla Mia chiamata. Desidero condurvi a un’alta vetta di santità. Non esitate. Non scoraggiatevi. Accogliete con fedeltà il Vangelo del mio Gesù. L’umanità si è allontanata da Dio e gli uomini sono diventati schiavi del peccato. Liberatevi veramente e tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Cercate forza nella preghiera. Solo per mezzo della preghiera sarete capaci di sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Non vivete lontani dal Signore. Lui vi chiama e vi attende. Gli abitanti della terra della regina vivranno momenti di grande tribolazione. Accadrà di venerdì e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.291 – 9/3/2010, trasmesso il 09/03/2010

Cari figli, camminate verso un futuro di grandi prove. Soffro per ciò che vi attende. Dalle profondità della terra verranno immensi fiumi di fuoco. Molte regioni saranno completamente devastate e la distruzione attraverserà molti Paesi. Inginocchiatevi e pregate. Solo nella preghiera troverete la forza per testimoniare ciò che verrà. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per consolarvi e dirvi che siete il popolo eletto del Signore. Convertitevi, perché il Signore ancora vi aspetta. Fuggite il male e lasciate che la grazia del Signore vi trasformi. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.292 – 13/3/2010, trasmesso il 13/03/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate, perché solo nella preghiera troverete la forza per sopportare il peso della croce. La morte passerà per San Francisco e i miei poveri figli vivranno momenti di grande tribolazione. Non allontanatevi dal cammino del Signore. Cercate-Lo sempre, perché Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Conosco ognuno di voi per nome. So delle vostre necessità e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Credete fermamente e sarete vittoriosi. Soprattutto nei momenti difficili, non allontanatevi da mio Figlio Gesù. La vostra piena felicità è in Lui e senza di Lui mai l’uomo potrà salvarsi. Avanti senza paura. Io sono al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.293 – 16/3/2010, trasmesso il 16/03/2010

Cari figli, non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Dio è con voi. Nella gioia o nel dolore, confidate pienamente in mio Figlio Gesù. Portate la vostra croce con fiducia. Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. Coraggio. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non restate fermi nel peccato, ma ascoltate la chiamata del Signore e tornate. Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. L’umanità vive forti tensioni ed è giunto il momento del vostro ritorno. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato e sarete ricompensati generosamente. Quel dicembre di dolore tornerà a tormentare i miei poveri figli. L’Asia tremerà e grande sarà la sofferenza per i miei poveri figli. Inginocchiatevi e pregate, perché solo per mezzo della preghiera potete raggiungere la grazia di Dio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.294 – 18/3/2010, trasmesso il 18/03/2010

Cari figli, abbiate fiducia, fede e speranza. Dio è al vostro fianco. Confidate in Lui e sarete vittoriosi. Vi chiedo di continuare a pregare. Pregate per la realizzazione dei miei piani. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti e ascoltate la voce di Dio. Siate docili alla sua chiamata alla conversione. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino del bene e della santità. Non esitate. La morte passerà per la costa del Golfo e lascerà una grande scia di distruzione. Sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa delle vostre sofferenze. Coraggio. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.295 – 20/3/2010, trasmesso il 20/03/2010

Cari figli, aprite i vostri cuori al Dio della salvezza e della pace. Sono giunti i tempi da me predetti. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Vi chiedo di essere uomini e donne di preghiera, perché solo così sarete capaci di sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Voglio dirvi che questo è il tempo della grazia. Vi attendono ancora tempi dolorosi. Io sono vostra Madre e sono con voi. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Un mega-sisma scuoterà il Giappone e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Dolore maggiore non è mai esistito. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate. Non sono venuta dal cielo per scherzo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.296 – 21/3/2010, trasmesso il 21/03/2010

Cari figli, confidate nel Signore. In Lui è la vostra vittoria. Non turbatevi, non scoraggiatevi. Dal Signore verrà il vostro soccorso. Credete fermamente nel potere di Dio e tutto finirà bene per voi. Vi chiedo di perseverare nella preghiera. Non c’è vittoria senza croce. Io sono vostra Madre e voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me nel cielo. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Pregate molto davanti alla croce. L’umanità ha bisogno di essere curata dall’Amore del Signore ed è giunto il momento del vostro ritorno. Riempitevi dell’amore del Signore. Solo nell’amore del Signore troverete la forza per sopportare il peso della vostra croce. Siate docili alla Mia chiamata e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Verranno giorni difficili e gli uomini non sapranno dove andare. Sono venuta dal cielo per prepararvi. Non ci sarà sconfitta per gli eletti di Dio. La vostra vittoria si avrà con il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Dio verrà in vostro soccorso e mai sperimenterete la sconfitta. Pregate. Pregate. Pregate. Un fatto spaventoso si verificherà ad Assisi e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per ciò che vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.297 – 23/3/2010, trasmesso il 23/03/2010

Cari figli, tutto ciò che farete in questa vita per amore a Dio e al prossimo non resterà senza ricompensa. In questo tempo di Quaresima, aprite i vostri cuori alla carità. Pregate e fate penitenza. Dedicate parte del vostro tempo alla preghiera silenziosa e ascoltate la voce del Signore che vi chiama alla santità. Date a tutti il buon esempio. Con i vostri atti e parole mostrate a tutti che siete unicamente di Cristo. Qualunque cosa accada, confidate in mio Figlio Gesù. Solo Lui è il vostro Tutto e senza di Lui non potete fare nulla. Cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. L’umanità cammina verso un futuro doloroso. La terra si agiterà e gli abissi sorgeranno. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. La terra perderà il suo equilibrio e si verificheranno fenomeni spaventosi. Soffro per ciò che vi attende. Siate perseveranti nella preghiera. Solo per mezzo della preghiera troverete la forza per sopportare il peso delle prove. Coraggio. Io sono vostra Madre e vi amo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.298 – 27/3/2010, trasmesso il 27/03/2010

Cari figli, non scoraggiatevi. Dio è al vostro fianco, anche se non Lo vedete. Cercate in Lui la forza per il vostro cammino nella fede. Sono giunti i tempi delle grandi confusioni spirituali. Inginocchiatevi e pregate, perché solo così potete raggiungere la vittoria. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Aprite i vostri cuori e lasciate che la grazia del Signore vi trasformi. Dite a tutti che Dio Mi ha inviata per allertarvi e che questo è il tempo opportuno per il vostro ritorno. Soffro per ciò che vi attende. Fuggite il male e siate solamente del Signore. Un fatto meraviglioso si verificherà nella Terra della Santa Croce (Brasile). Durante la celebrazione della Santa Messa, all’ombra dell’albero che diede il nome alla vostra nazione, avverrà il primo e unico Miracolo Eucaristico del Brasile. Per mezzo di questo miracolo molti figli lontani faranno ritorno alla Chiesa. Aprite i vostri cuori alla Mia chiamata. Desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Siate docili. Non sono venuta dal cielo per obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.299 – 30/3/2010, trasmesso il 30/03/2010

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera e supplicate la Misericordia del Signore per le vostre vite. Pregate per la Chiesa. La Chiesa del mio Gesù berrà il calice amaro della sofferenza. Arriverà per lei il momento più doloroso. La Chiesa cammina verso il Calvario. Vedrete ancora grandi confusioni spirituali e gli amici del re lo respingeranno. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. In questi giorni, cercate di vivere più intimamente uniti a mio Figlio Gesù, nella preghiera, nell’ascolto e nella meditazione della sua parola. Non scoraggiatevi. Dopo il dolore, per i giusti verrà la vittoria. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.300 – 2/4/2010, trasmesso il 02/04/2010

Cari figli, aprite i vostri cuori alla chiamata del Signore. Il Signore si aspetta molto da voi. Non restate fermi. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata e sarete proclamati benedetti da mio Figlio Gesù. Vi chiedo di continuare a pregare per la Chiesa. La furia dei nemici raggiungerà la Chiesa e molti ferventi nella fede diventeranno indifferenti. La Chiesa sarà condotta al calvario e i fedeli vedranno la morte di molti consacrati. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Siate forti e saldi nella fede. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.301 – 3/4/2010, trasmesso il 03/04/2010

Cari figli, cercate il Signore che vi ama e vi attende a braccia aperte. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali ed è giunto il momento del vostro sì alla chiamata del Signore. Non permettete che il male s’impadronisca dei vostri cuori. Siete del Signore. Io sono venuta dal cielo per condurvi al cammino del bene e della santità. Non esitate. State attenti. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Fatevi coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Solo Lui è il vostro Tutto e senza di Lui non potete fare nulla. Un fatto spaventoso accadrà in Germania. La morte passerà e i miei poveri figli sperimenteranno una croce pesante. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.302 – 6/4/2010, trasmesso il 06/04/2010

Cari figli, un fatto spaventoso accadrà a Ginevra e si ripeterà nel Pernambuco. Ginevra vivrà momenti di grande tribolazione. La furia del nemico invisibile raggiungerà i miei poveri figli. Ecco il tempo del dolore per l’umanità. Vi invito alla preghiera sincera, perché solo per mezzo della preghiera potete sopportare il peso delle prove che verranno. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Io sono vostra Madre e voglio che facciate parte del mio Esercito vittorioso. Nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù c’è il reale motivo della vostra futura vittoria. Non esitate. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.303 – 7/4/2010, trasmesso il 07/04/2010

Cari figli, Io vi amo. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla santità e per rendervi grandi nella fede. Non allontanatevi da mio Figlio Gesù. Lui vi attende con immenso amore di Padre. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Testimoniate che siete veramente di Cristo e che le cose del mondo non sono per voi. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Aprite i vostri cuori alla grazia santificante del Signore. Non perdete la vostra speranza. Rallegratevi, perché avete un posto speciale nel mio Cuore Immacolato. Siate forti e saldi nella fede. Inginocchiatevi e pregate. Una forza devastatrice attraverserà l’Europa causando distruzione e morte. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Ecco il tempo della grazia per voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.304 – 10/4/2010, trasmesso il 10/04/2010

Cari figli, amate la verità e vivete coraggiosamente i miei appelli. Ovunque testimoniate che siete di mio Figlio Gesù e che le cose del mondo non sono per voi. Siete gli eletti di Dio e Lui vi ama. Allontanatevi dal peccato e vivete nella grazia del Signore. Quando vi accade di cadere, chiamate Gesù. Avvicinatevi al confessionale e cercate il perdono amorevole di Dio. Non allontanatevi dalla preghiera e dall’Eucarestia. La vostra vittoria è nel Signore. Coraggio. Vedrete ancora orrori sulla terra. La malvagità degli uomini porterà sofferenza e dolore ai miei eletti, ma non scoraggiatevi. Restate con la Chiesa. Il peso del dolore sarà grande per la Chiesa, ma lei non sarà sconfitta. Il trionfo della Chiesa verrà e i nemici saranno sconfitti. Rallegratevi, perché il Signore non vi abbandonerà. Siate docili e vedrete la mano potente di Dio agire. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.305 – 11/4/2010, trasmesso il 11/04/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e vi amo. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. Vi chiedo di essere docili, perché voglio condurvi a mio Figlio Gesù. Assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Siate fedeli al Vangelo e testimoniate a tutti le meraviglie di Dio. State attenti. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. Lasciate che la fiamma della fede illumini il vostro cammino spirituale. Il mio Gesù vi attende a braccia aperte. Non permettete che le tenebre del male si avvicinino a voi. Siete del Signore e solo Lui dovete servire e seguire. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza. Un fatto spaventoso accadrà in Iran, in Pakistan e ad Angra dos Reis. I fatti accadranno in epoche differenti, ma saranno uguali. I miei poveri figli vivranno momenti di angoscia. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate. Non esitate. Io sarò al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.306 – 13/4/2010, trasmesso il 13/04/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non restate fermi nel peccato, ma tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Non scoraggiatevi. Il mio Gesù è al vostro fianco e non dovete temere nulla. Fatevi coraggio e in tutto siate come Gesù. La vostra sincera e coraggiosa testimonianza attrarrà i miei poveri figli lontani. Gli abitanti della terra della fortuna sperimenteranno una croce pesante. La terra tremerà e la morte sarà presente. L’aquila berrà il calice amaro del dolore. A ovest, nella regione del Pacifico, si udranno grida e lamenti. Inginocchiatevi e pregate. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai la sconfitta. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.307 – 17/4/2010, trasmesso il 17/04/2010

Cari figli, sono vostra Madre Addolorata. Sono venuta dal cielo per portarvi il mio messaggio di pace e conversione. Non restate con le mani in mano. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali e il mio avversario agirà con grande furia per allontanarvi dal cammino di Dio. Cercate forza nella preghiera. Non allontanatevi dalla verità. Qualunque cosa accada, non permettete che il demonio vinca. Siete del Signore e con Lui sarete vittoriosi. Pregate. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Un gigante addormentato si alzerà in Indonesia e i miei poveri figli berranno il calice amaro del dolore. Tragedia maggiore non è mai esistita. Siate forti e saldi nella fede. Io sarò sempre con voi. Una grande distruzione si verificherà in Giappone. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.308 – 20/4/2010, trasmesso il 20/04/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre. Sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Non esitate. Ho fretta e voi non potete restare con le mani in mano. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Vivete con gioia i miei appelli, perché voglio vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Conosco le vostre necessità e intercederò presso il mio Gesù per voi. Coraggio. Non scoraggiatevi. Nulla è perduto. Confidate pienamente nel potere di Dio e tutto finirà bene per voi. L’umanità cammina verso un grande abisso, ma Dio non è lontano da voi. Pentitevi e convertitevi. Lui vi attende a braccia aperte. Pregate. Solo attraverso la preghiera potete raggiungere la vittoria. In un famoso santuario del Brasile accadrà un fatto doloroso. I miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. L’ovest verrà scosso e Bahia vivrà momenti di dolore. Avanti nella preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.309 – 22/4/2010, trasmesso il 22/04/2010

Cari figli, voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Dio ha fretta e questo è il tempo del vostro ritorno sincero e amorevole al Dio della salvezza e della pace. Io sono vostra Madre e sono molto vicina a voi. Quando sentite il peso delle vostre difficoltà, chiamatemi e Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. In Lui troverete la forza per il vostro cammino. La vostra piena felicità è in Gesù. Tornate a Lui che vi ama e vi conosce per nome. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. Non ci sarà sconfitta per i miei eletti. Giungerà per l’umanità l’ora del calvario. Grandi e dolorosi avvenimenti vi attendono, ma non scoraggiatevi. Gli angeli del Signore verranno dal cielo e i suoi eletti non sperimenteranno dolori fisici. Nella grande tribolazione finale gli uomini vedranno la mano potente di Dio agire. Avanti senza paura. Voi siete del Signore e non dovete temere nulla. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.310 – 24/4/2010, trasmesso il 24/04/2010

Cari figli, non allontanatevi dalla preghiera. L’umanità è alla vigilia degli avvenimenti più dolorosi. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. La terra si agiterà e dalle profondità verranno immensi fiumi di fuoco. Giganti addormentati si alzeranno e la sofferenza sarà grande per molte nazioni. L’asse terrestre si sposterà e i miei poveri figli vivranno momenti di grande tribolazione. State attenti. Ecco il tempo dei dolori per l’umanità. Tornate a Gesù. Solo in Lui troverete la forza per sopportare il peso delle prove che verranno. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Non esitate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.311 – 27/4/2010, trasmesso il 27/04/2010

Cari figli, coraggio. Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori all’amore e lasciate che la grazia del mio Gesù vi trasformi. Siate docili. Non esitate. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la vittoria di Dio. Inginocchiatevi e pregate. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza. Betlemme vivrà l’angoscia di un condannato. La distruzione sarà grande e i miei poveri figli sperimenteranno una croce pesante. Convertitevi in fretta. Dio vi attende. Non vivete lontani dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.312 – 29/4/2010, trasmesso il 29/04/2010

Cari figli, vivete nel tempo dei dolori ed è giunto il momento di pentirvi con sincerità, perché solo così potete avere la forza per sopportare il peso della croce. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non esitate. Aprite i vostri cuori e lasciate che la grazia del Signore vi conduca alla santità. Camminate verso un futuro ignoto e pieno di sofferenza. Gli abitanti del Marocco chiederanno aiuto. La sua bellezza non esisterà più, perché sarà devastata. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate. Dio vuole salvarvi. Convertitevi in fretta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.313 – 1/5/2010, trasmesso il 01/05/2010

Cari figli, Io vi amo come siete e sono sempre al vostro fianco, anche se non Mi vedete. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani e Io sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Non temete. Nulla è perduto. Confidate pienamente in mio Figlio Gesù e sarete vittoriosi. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Vi invito oggi a vivere i miei appelli. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Aprite i vostri cuori al Dio della salvezza e della pace. Allontanatevi dal male e cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Quando tutto sembrerà perduto, verrà per voi una grande vittoria. Sono giunti i tempi da me predetti. Convertitevi in fretta. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Un fatto doloroso accadrà in Italia. Dolore maggiore non è esistito. Una sofferenza simile verrà per gli abitanti dell’Amazzonia. Inginocchiatevi in preghiera e Dio vi salverà. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.314 – 2/5/2010, trasmesso il 02/05/2010

Cari figli, sono venuta dal cielo per benedirvi e condurvi a mio Figlio Gesù. Siate docili. Non temete. Non esitate. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Vi chiedo di essere fedeli a mio Figlio Gesù. Non lasciatevi contaminare dalle cose del mondo, perché siete del Signore e solo Lui dovete servire e seguire. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi e pregate. Non ci sarà sconfitta per gli eletti di Dio. Avrete ancora grandi sofferenze, ma confidate in Gesù. In Lui è la vostra vittoria. Un fenomeno spaventoso si verificherà nel mare di Galilea e gli uomini non sapranno spiegarselo. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Siate miti e umili di cuore. Io sono venuta dal cielo per rendervi uomini e donne di fede. Avanti senza paura. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.315 – 4/5/2010, trasmesso il 04/05/2010

Cari figli, la vera Chiesa del mio Gesù sarà vittoriosa. Per la falsa chiesa, che è entrata nella Chiesa del mio Gesù, arriverà la sconfitta. Dio separerà la zizzania dal grano. Arriverà il giorno in cui tutto ciò che è falso fallirà. Dio vi separerà dal male e coloro che ascolteranno il vero magistero della Chiesa sperimenteranno una grande vittoria. Dio mi ha inviata per annunciarvi la verità. I messaggi che vi ho dato qui sono appelli urgenti alla conversione. Gli avvertimenti che vi do sono perché tutti possano venirne a conoscenza, inginocchiarsi e pregare. Come ho già detto in passato, solo la forza della preghiera potrà trasformare l’umanità. Dite a tutti che non sono venuta dal cielo per scherzo. Ciò che vi dico dev’essere preso sul serio. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata e in tutto siate come Gesù. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Convertitevi. Il vostro Dio ancora vi aspetta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.316 – 8/5/2010, trasmesso il 08/05/2010

Cari figli, il Signore è con voi. Coraggio. Siate forti e saldi nella fede. La vostra vittoria è nel Signore e Lui vi ama. Non scoraggiatevi. Inginocchiatevi in preghiera e il Signore verrà a voi con grande vittoria. Io sono vostra Madre. Desidero la vostra conversione e il pentimento dei vostri peccati. Riconciliatevi con Dio. Riempitevi del suo amore per essere salvi. Arriverà il giorno in cui la Chiesa, in Brasile, soffrirà grandi persecuzioni. I nemici si uniranno contro la Chiesa e i fedeli porteranno una croce pesante. Dio si manifesterà con grandi segni e prodigi. Dopo tutta la tribolazione che vivrà la Chiesa, verrà per lei il trionfo. Nulla potrà contro i piani di Dio. Siete il popolo eletto del Signore. Non vivete lontani dalla verità. Il Signore vi attende con immenso amore di Padre. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.317 – 10/5/2010, trasmesso il 10/05/2010

Cari figli, sono venuta dal cielo per chiamarvi alla santità. Sono venuta nel nome del Signore per benedirvi e dirvi che siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Aprite i vostri cuori. Non tiratevi indietro. Qualunque cosa accada, restate con il Signore, perché solo in Lui è la vostra vittoria. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Non scoraggiatevi. Nel Signore troverete la forza per assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Io sono vostra Madre e vi amo. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e che ovunque cerchiate di testimoniare che siete di mio Figlio Gesù. Conosco le vostre difficoltà e vi chiedo di non tirarvi indietro. Non c’è vittoria senza croce. Dopo tutta la sofferenza il Signore vi darà la grazia della vittoria. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. La terra passerà per grandi trasformazioni e molti luoghi cesseranno di esistere. Famose isole del vostro Brasile saranno completamente distrutte. Dal lato nord verrà il gigante che tormenterà i miei poveri figli. Inginocchiatevi e pregate. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Io sono al vostro fianco, anche se non Mi vedete. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.318 – 11/5/2010, trasmesso il 11/05/2010

Cari figli, un fenomeno straordinario accadrà nella Terra della Santa Croce (Brasile). Davanti a diverse autorità ecclesiastiche il Signore permetterà questa grazia, che sarà per il bene della Chiesa della vostra nazione. Il fenomeno accadrà per mezzo di un’immagine di S. Pietro. Accadrà dentro un monastero e attirerà l’attenzione del mondo. Questo è il tempo della grazia per tutti voi. Non tiratevi indietro. Il Signore vi attende. Fuggite il male e tornate a Colui che è il vostro bene assoluto e vi conosce per nome. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Siate uomini e donne di preghiera. Dio ha bisogno di voi. Non restate immobili. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.319 – 15/5/2010, trasmesso il 15/05/2010

Cari figli, v’invito a vivere con gioia il Vangelo del mio Gesù, perché solo accogliendo gli insegnamenti di Gesù potete essere grandi nella fede. Conosco le vostre difficoltà e pregherò per voi. Non scoraggiatevi. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Lui è il vostro grande amico e mai vi abbandonerà. Io sono vostra Madre Addolorata. Soffro per ciò che vi attende. Gli uomini del terrore agiranno contro la Chiesa. Cercheranno di distruggere un tempio e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. L’Italia sarà scossa da questo doloroso avvenimento. Pregate per la Chiesa. Ecco i tempi dei dolori. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.320 – 16/5/2010, trasmesso il 16/05/2010

Cari figli, confidate pienamente in mio Figlio Gesù. Lui è al vostro fianco anche se non Lo vedete. Lui è la vostra speranza e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Vi chiedo di fare del bene a tutti. Aprite i vostri cuori e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Conosco le vostre necessità e porterò a mio Figlio Gesù le vostre intenzioni. Non scoraggiatevi. Non c’è vittoria senza croce. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grazia della vittoria del Signore. Siate miti e umili di cuore. Riempitevi dell’amore di Dio, perché l’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Voglio dirvi che tutto ciò che farete in favore dei miei poveri figli bisognosi non resterà senza ricompensa. Portate speranza a tutti. Siate luce per tutti coloro che vivono nelle tenebre. Dio ha bisogno di voi. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti nel mio Cuore Immacolato. Dopo tutta la tribolazione, il Signore trasformerà la terra e per l’umanità tornerà la pace. Non ci sarà morte e nessun male raggiungerà gli eletti di Dio. Sarà questo il tempo del trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Non tiratevi indietro. Io sarò sempre vicino a voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.321 – 18/5/2010, trasmesso il 18/05/2010

Cari figli, state attenti. Inginocchiatevi e pregate per non essere ingannati. Il demonio desidera causare confusione nella Chiesa nella vostra nazione e continuerà a seminare discordia tra i figli di Dio, ingannando con scandali, falsi segni e false apparizioni. Grande sarà il numero dei miei poveri figli che saranno vittime delle trappole del demonio. Convertitevi e vivete il Vangelo del mio Gesù. Restate con la Chiesa. Cercate la vostra conversione per mezzo della vera dottrina della Chiesa. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Non allontanatevi dalla verità. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per annunciarvi la verità. Solo la verità del mio Gesù vi santificherà e vi darà la forza per restare saldi nella verità. Il demonio continuerà a fare falsi segni nel vostro Brasile, con false stimmate e lacrimazioni di immagini. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa di coloro che si sono consegnati al demonio e hanno causato confusione tra i miei poveri figli. Dio chiederà conto a coloro che hanno ingannato e hanno contribuito all’allontanamento di molti dei miei poveri figli dal cammino della verità. Pregate. Pregate. Pregate. In questo momento faccio cadere dal cielo su di voi una straordinaria pioggia di grazie. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.322 – 22/5/2010, trasmesso il 22/05/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Non tiratevi indietro. Dio vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Pentitevi dei vostri peccati e dite il vostro “sì” al Signore. Guardatevi intorno e vedete come cresce il numero di coloro che si allontanano da Dio. L’umanità vive contaminata e i miei poveri figli camminano come ciechi spiritualmente. Inginocchiatevi in preghiera, perché vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Non allontanatevi dal Signore. Lui è il vostro Tutto e solo in Lui è la vostra piena felicità. Non perdete la vostra speranza. Chi è con il Signore mai sperimenterà la sconfitta. Avanti. Un fatto spaventoso accadrà in Argentina e si ripeterà ad Alagoinha. Pregate. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Rallegratevi. Qualunque cosa accada, non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.323 – 24/5/2010, trasmesso il 24/05/2010

Cari figli, il mio Gesù è la Luce del mondo e solo Lui è il vostro unico e vero Salvatore. Confidate in Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Non scoraggiatevi. Dio è al vostro fianco. Coraggio. Nulla potrà contro di voi quando siete con il Signore. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Non allontanatevi dalla verità. Siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Vengo per mostrarvi il cammino. Non restate immobili. La vostra vita appartiene al Signore. Siete gli eletti di Dio e Lui attende il vostro “sì” sincero e coraggioso. L’Italia berrà il calice amaro del dolore. Un fatto spaventoso accadrà a Roma e si ripeterà nel nord della Francia. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Pregate molto davanti alla croce. Chi è con il Signore non sentirà mai il peso della sconfitta. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.324 – 25/5/2010, trasmesso il 25/05/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori all’amore e sarete trasformati. Siate miti e umili di cuore. Portate i miei appelli al mondo, perché desidero la conversione di tutti i miei poveri figli lontani. Non perdete la vostra speranza. Quando sentite il peso della croce, chiamate Gesù. Lui verrà a voi e sarete vittoriosi. L’umanità si è impoverita spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Soffro a causa di coloro che camminano come ciechi guidando altro ciechi. Tornate a Colui che è il vostro bene assoluto e conosce ciascuno di voi per nome. Avrete ancora grandi tribolazioni. L’umanità berrà il calice amaro della sofferenza prima della gloriosa venuta di mio Figlio Gesù. Il Signore trasformerà la terra e i giusti vivranno felici. Vi chiedo di fare del bene a tutti e di cercare di imitare in tutto mio Figlio Gesù. Nel trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato i miei devoti riceveranno la ricompensa dei giusti. Non tiratevi indietro. Restate con la verità. Siate difensori del Vangelo del mio Gesù. Io sarò al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.325 – 29/5/2010, trasmesso il 29/05/2010

Cari figli, l’umanità berrà il calice amaro della sofferenza. Il Giappone soffrirà e il dolore sarà grande per i miei poveri figli. L’umanità vivrà momenti di dolore per una grande guerra in Oriente. Il fuoco attraverserà il cielo e gli uomini saranno bruciati. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Non restate con le mani in mano. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Date a tutti il buon esempio e in ogni cosa imitate mio Figlio Gesù. Lui è il vostro unico e vero Salvatore e al di fuori di Lui l’umanità non troverà la pace. Io sono vostra Madre e vi amo. Se sapeste quanto vi amo, piangereste di gioia. Non tiratevi indietro. Pregate. Pregate. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Gli uomini cammineranno in direzione dell’immenso campo, ma troveranno la morte. Molti piangeranno e si lamenteranno. Coraggio. Grazie per essere qui. Grazie per essere venuti. Intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Avanti con coraggio e gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.326 – 1/6/2010, trasmesso il 01/06/2010

Cari figli, state attenti per non essere ingannati. Credete fermamente al Vangelo del mio Gesù per essere salvi. Ecco il tempo delle grandi confusioni spirituali. Allontanatevi dai falsi segni e dai falsi miracoli. Il demonio è riuscito a ingannare molti dei miei poveri figli nella Terra della Santa Croce (Brasile). Molti sono stati ingannati per mezzo di false stimmate e falsi segni. Allontanatevi definitivamente da ogni menzogna e inganno. Tornate alla verità per essere salvi. Arriverà il giorno in cui, per un permesso di Dio, accadrà un grande miracolo nel vostro Brasile. Accadrà con un sacerdote e sarà motivo di conversione per molti uomini e donne lontani. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi alla verità. Dio ha fretta. Non restate con le mani in mano. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Inginocchiatevi in preghiera e Dio vi salverà. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Soffro per ciò che vi attende. Allontanatevi dal peccato e dite il vostro “sì” a Dio. Coraggio. Io intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.327 – 3/6/2010, trasmesso il 03/06/2010

Cari figli, vivete rivolti al Signore. Cercatelo sempre nell’Eucarestia, perché solo Lui è il vostro Bene assoluto e vi conosce per nome. Siete del Signore e solo Lui dovete servire, con amore e fedeltà. Non siete del mondo. Voi state nel mondo, ma la vostra vita appartiene al Signore. Lui vi ha creati a sua immagine e somiglianza e attende il vostro “sì” coraggioso alla sua chiamata. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Il disprezzo per il sacro crescerà ogni giorno di più. Gli uomini rifiuteranno ciò che è di Dio e abbracceranno false dottrine e false ideologie. Il demonio causerà grande confusione nella Chiesa. Vedrete ancora orrori. Molti perderanno la fede e si allontaneranno dalla vera dottrina. I falsi profeti semineranno discordia e confusione. Il demonio ingannerà con falsi segni e prodigi. Il Brasile sarà bersaglio di grandi attacchi del demonio. Allontanatevi da ogni menzogna e inganno del demonio. Restate con la verità di mio Figlio Gesù. State attenti. Ascoltatemi per non essere ingannati. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per reclamare ciò che è di Dio. Amate e difendete la verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.328 – 5/6/2010, trasmesso il 05/06/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per annunciare che questi sono i tempi più dolorosi per l’umanità. Dio ha scelto questa terra e Mi ha inviata per chiamarvi alla conversione sincera. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno di voi. Ciò che dovete fare, fatelo per la gloria di Dio, perché solo Lui vi ricompenserà per tutto ciò che avrete fatto in favore dei miei piani. Non ci sarà condanna eterna per coloro che accolgono i miei appelli. Annunciate a tutti che Dio ha fretta e che questo è il tempo della grazia. Ciò che vi ho rivelato qui non l’ho mai rivelato prima in nessuna delle mie apparizioni nel mondo. Solo in questa terra Dio Mi ha permesso di parlarvi degli avvenimenti futuri. Quello che vi trasmetto qui non sarà mai rivelato in nessun altro luogo del mondo. Dio ha scelto la Terra della Santa Croce (Brasile) per annunciare al mondo ciò che accadrà. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti. Un fatto spaventoso accadrà nella penisola iberica e la morte verrà per i miei poveri figli. Pregate. Pregate. Pregate. Soffro per ciò che vi attende. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi con amore. Desidero portarvi a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.329 – Messaggio della Madonna di Anguera, trasmesso il 08/06/2010

Cari figli, Io sono molto vicina a voi, anche se non Mi vedete. Aprite i vostri cuori, perché solo così potete sentire la Mia presenza nelle vostre vite. Io vi amo come siete e vi chiedo di fare la volontà di mio Figlio Gesù. Tornate a Lui per mezzo dei sacramenti della Confessione e dell’Eucarestia. Non permettete che il demonio vi allontani dal cammino della verità. Il demonio continuerà a creare falsi segni. Fate attenzione alle trappole del demonio. Dio vi darà grandi segni e questi non saranno solo per richiamare la vostra attenzione, ma per cambiare le vostre vite. I falsi segni attraggono moltitudini, ma non convertono. State attenti. Dio vuole parlarvi. Aprite i vostri cuori e ascoltate la sua voce. Siete chiamati a essere in tutto simili a mio Figlio Gesù. Inginocchiatevi in preghiera. Ho bisogno di voi. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Avanti senza paura. Arriverà il giorno in cui accadrà un fatto grandioso in una casa religiosa di suore carmelitane. Davanti a un vescovo e tre sacerdoti, un’immagine piangerà. Sarà il primo e unico miracolo avvenuto nel vostro Brasile. Il fenomeno si ripeterà tre volte e sarà motivo di conversione per molti figli lontani. Restate attenti. I segni di Dio non possono essere disprezzati. Io sono venuta dal cielo per annunciarvi la verità. Allontanatevi da ogni menzogna e inganno e tornate al Signore che vi ama e vi perdona. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.330 – 11/6/2010, trasmesso il 11/06/2010

Cari figli, voi siete del Signore. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Confidate nel Signore. Lui è al vostro fianco e tiene il suo Sguardo Misericordioso su di voi. Fate attenzione per non essere ingannati. Verranno ancora tempi difficili. Ovunque ci sarà grande confusione spirituale. Il demonio farà segni e prodigi straordinari che inganneranno molti. I falsi profeti si moltiplicheranno sempre più e gli uomini resteranno confusi. Il vostro Brasile sarà vittima di grandi confusioni spirituali. Il demonio desidera distruggere ciò che vi è di più prezioso dentro di voi. State attenti. Da tanto tempo sono con voi, ma il Signore ha permesso che solo adesso fossero rivelate queste cose. La gramigna seminata dal demonio nel vostro Brasile verrà estirpata e i falsi profeti saranno sconfitti. Siate onesti nelle vostre azioni. Amate e difendete la verità. Ripeto ciò che già vi ho detto molte volte: amate e difendete la verità. Tornate a Colui che è il vostro Tutto e vi conosce per nome. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per difendere ciò che è del mio Signore. La maschera del demonio cadrà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.331 – 12/6/2010, trasmesso il 12/06/2010

Cari figli, tornate a Gesù. Lui è la verità assoluta del Padre e senza di Lui non potete trovare la vostra salvezza. Lui è il vostro Redentore e vi attende a braccia aperte. Confidate nel suo Amore Misericordioso e affidate a Lui la vostra esistenza. Allontanatevi da ogni male e siate uomini e donne di fede. L’umanità ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Fate attenzione. Non lasciatevi ingannare. Il demonio agirà con grande furia contro i piani di Dio. Causerà confusione e seminerà discordia nella Chiesa del mio Gesù. Convertitevi nella verità del mio Gesù e negli insegnamenti della Chiesa. C’è vera e sincera conversione solo nella verità insegnata da mio Figlio Gesù. Il nemico di Dio continuerà ad agire e attrarre moltitudini. Userà la verità per ingannare e molti ferventi nella fede cadranno e diventeranno indifferenti. Non permettete che il demonio vi inganni. Giorni di sofferenza si avvicinano per i miei poveri figli. Il terrore si diffonderà e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Inginocchiatevi in preghiera. Camminate sempre nella verità, perché siete del Signore e Lui solo dovete servire e seguire. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.332 – 15/6/2010, trasmesso il 15/06/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e vi amo. Sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione e per dirvi che siete importanti per la realizzazione dei piani di Dio. Vi chiedo di avere fiducia nella Misericordia del Signore. Lui conosce ognuno di voi per nome e vuole salvarvi. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Siate uomini e donne di preghiera. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate al Signore. Allontanatevi dal peccato e lasciate che la grazia santificante di Dio vi trasformi. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni spirituali. Inginocchiatevi. Cercate forza nel Signore e mostrate a tutti che siete veramente di Cristo. Un fatto doloroso accadrà a Roma. La Chiesa del mio Gesù piangerà e si lamenterà. Qualunque cosa accada, non allontanatevi dalla verità. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.333 – 16/6/2010, trasmesso il 16/06/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per offrirvi il mio amore. Siate docili e in tutto imitate mio Figlio Gesù. Ho bisogno di ciascuno di voi. Non tiratevi indietro. L’umanità vive nel tempo peggiore di quello del diluvio e i miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi. Soffro per ciò che vi attende. Pregate molto davanti alla croce. Non restate fermi nel peccato, ma tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Camminate verso un futuro di grandi prove. Voglio dirvi che siete gli eletti di Dio e che Lui si attende molto da voi. Quando tutto sembrerà perduto, sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. L’umanità troverà la pace quando il demonio sarà sconfitto. Nel grande trionfo del mio Cuore Immacolato, il nemico di Dio non agirà mai più contro gli eletti del Signore. Vedrete cieli nuovi e terra nuova. La gioia regnerà per sempre nei vostri cuori e Dio sarà l’unico Signore del suo popolo. Non allontanatevi dalla preghiera. Solo pregando potete comprendere i disegni di Dio per voi. Coraggio. Nulla e nessuno è perduto. Il tempo della vostra liberazione si avvicina. Ascoltatemi e Io vi condurrò a Colui che è la vostra Via, Verità e Vita. Non temete. Io sarò al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.334 – 19/6/2010, trasmesso il 19/06/2010

Cari figli, Io sono la Madre che ripete la stessa canzone: convertitevi. Convertitevi. Convertitevi. Il vostro Dio vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Dite “no” al peccato, perché il peccato vi allontana da Dio e dalla sua Grazia. Siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Ecco il tempo dei dolori. Cercate forza nella preghiera, nell’Eucarestia e nell’ascolto della parola di Dio. Accogliete con gioia il Vangelo del mio Gesù. Sono venuta dal cielo per condurvi alla santità. Ascoltatemi. Non voglio obbligarvi, ma prendete sul serio ciò che vi dico. Il vostro tempo è breve. Quello che dovete fare non rimandatelo a domani. I miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi e la morte spirituale si è impadronita di molti cuori. Sono vostra Madre Addolorata e so ciò che vi attende. Una nazione vivrà momenti di angoscia. La gioia darà luogo alla tristezza. Inginocchiatevi in preghiera. Dio vi chiama. Aprite i vostri cuori. Se resterete fedeli fino alla fine, sarete ricompensati dal Signore. La vittoria di Dio verrà per i giusti. Coraggio, avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.335 – 22/6/2010, trasmesso il 22/06/2010

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Vedrete ancora orrori sulla terra. La vostra nazione berrà il calice amaro della sofferenza perché gli uomini si sono allontanati dal Creatore. Soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi da Gesù. Quando siete lontani, attraete su di voi ciò che è male. Siete del Signore. Ascoltate la sua voce e rispondete con amore alla sua chiamata alla conversione. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico è per il vostro bene spirituale. Ascoltatemi. Un fatto doloroso accadrà nella Terra della Santa Croce (Brasile) e si ripeterà in Guatemala. State attenti. Dite a tutti che questo è il tempo delle grandi tribolazioni. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.336 – 24/6/2010, trasmesso il 24/06/2010

Cari figli, soffro per ciò che vi attende. Il Brasile vivrà ancora momenti di grande tribolazione. In molte regioni ci saranno grandi distruzioni e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Quando vi chiedo di pregare, dovete capire che non sono venuta dal cielo per scherzo. La vostra nazione si è allontanata da Dio e gli uomini camminano verso l’abisso della distruzione. Tornate a Dio, perché Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Tutto ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Inginocchiatevi e pregate. Io voglio aiutarvi, ma ciò che desidero fare in vostro favore dipende da voi. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio. Avanti senza paura. Chi sta con il Signore non sperimenterà mai la sconfitta. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.337 – 26/6/2010, trasmesso il 26/06/2010

Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Pregate. Non allontanatevi dalla preghiera. Ecco il tempo dei dolori per l’umanità. La morte passerà per la Costa del Golfo causando grande distruzione. Una sofferenza simile accadrà nel vostro Brasile. Abbiate coraggio, fede e speranza. Conosco ciascuno di voi per nome e intercederò presso il mio Gesù per voi. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Avete ancora un lungo e spinoso cammino da percorrere. Cercate forza in Gesù. Accogliete e testimoniate il Vangelo del mio Gesù. L’umanità ha bisogno della vostra coraggiosa testimonianza. Aprite i vostri cuori al Signore e sarete vittoriosi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.338 – 30/6/2010, trasmesso il 30/06/2010

Cari figli, amate e difendete la verità. Accogliete con gioia e coraggio il Vangelo di mio Figlio Gesù per essere salvi. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Inginocchiatevi e pregate per la Chiesa. Avrete ancora grandi prove. La Chiesa del mio Gesù sperimenterà il peso delle tribolazioni e giungerà per lei il calvario. Ci sarà grande persecuzione alla chiesa. I dogmi saranno disprezzati e gli uomini e le donne di fede saranno perseguitati. Molti consacrati saranno perseguitati e uccisi, saranno create leggi e la Chiesa incontrerà barriere per annunciare la verità. Soffro per ciò che vi attende. Siate forti e saldi nella fede. Io sono vostra Madre e sarò sempre vicino a voi. Qualunque cosa accada, non permettete che il demonio vinca. Siete del Signore. In Lui è la vostra vittoria. Avanti. Uno scandalo scuoterà il mondo. La maschera del demonio cadrà. Ciò che è stato annunciato come verità è frutto di falsità. Pregate. Il demonio desidera distruggere i miei piani. Ascoltatemi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.339 – 2/7/2010, trasmesso il 02/07/2010

Cari figli, gli abitanti di Washington berranno il calice amaro della sofferenza. Pregate e Dio vi salverà. La vostra vittoria è nel Signore. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità si dirige verso un grande abisso. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Aprite i vostri cuori e tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. La morte passerà per l’Europa e lascerà una grande scia di distruzione. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti della Terra della Santa Croce (Brasile). Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.340 – 3/7/2010, trasmesso il 03/07/2010

Cari figli, vivete rivolti verso il paradiso per il quale unicamente siete stati creati. Desiderate le cose del cielo, perché tutto in questa vita passa, ma i tesori di Dio in voi saranno eterni. Siate giusti, perché il Signore ha riservato per i suoi eletti ciò che gli occhi umani non hanno mai visto. Dopo tutta la tribolazione ci sarà una grande trasformazione sulla terra. Tutto ciò che oggi contemplate sarà diverso. Gli eletti del signore si rallegreranno per ciò che contempleranno. Vedrete cieli nuovi e terra nuova. Le promesse di Dio si realizzeranno in favore dei Suoi. Coraggio. Pregate. Solo nella preghiera potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Io sono vostra Madre e vi amo. Fatevi coraggio, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.341 – 6/7/2010, trasmesso il 06/07/2010

Cari figli, coraggio. Dio è molto vicino a voi. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Riempitevi di speranza, perché il domani sarà migliore per tutti gli uomini e le donne di fede. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per dirvi che questo è il tempo della grazia. Non vivete lontani. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Ecco il tempo delle grandi tribolazioni. L’umanità si è allontanata da Dio. I miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi. Pregate. La preghiera è il mezzo che vi offro per questi tempi difficili. La vostra vittoria è nel Signore. Cercatelo sempre. Avvicinatevi all’Eucarestia e ascoltate la sua Parola, perché solo così potete sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Lasciatevi guidare dal Signore e Lui vi condurrà lungo un cammino sicuro. Non scoraggiatevi. Quando tutto sembrerà perduto verrà per voi la grande vittoria. Un fatto spaventoso accadrà in Spagna e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Il terrore si diffonderà e gli uomini avranno paura. Ecco il tempo del vostro ritorno. Non restate con le mani in mano. Avanti. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.342 – 8/7/2010, trasmesso il 08/07/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Soffro per ciò che vi attende. Pregate molto davanti alla croce e pentitevi sinceramente dei vostri peccati. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate a Gesù. Lui è il vostro unico e vero Salvatore. Al di fuori di Lui non c’è salvezza. Amate e difendete la verità. Un fuoco causerà distruzione nella terra del ghiaccio. Dalle profondità verrà grande devastazione per gli uomini. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.343 – 10/7/2010, trasmesso il 10/07/2010

Cari figli, soffro per ciò che vi attende. Le acque si alzeranno con grande furia, causando grande distruzione. La Terra della Santa Croce (Brasile) berrà il calice amaro della sofferenza. Inginocchiatevi e pregate. Siate fedeli al Signore e in tutto testimoniate che siete di Cristo. Quando sentite il peso della croce, chiamate mio Figlio Gesù. Lui è il vostro grande Amico e sarà sempre vicino a voi. Tornate a Lui che vi ama e vi chiama. Non restate fermi. Riconciliatevi con Dio per mezzo del sacramento della confessione. Cercate Gesù nell’Eucarestia e sarete grandi nella fede. Non lasciatevi ingannare dal demonio. Siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.344 – 11/7/2010, trasmesso il 11/07/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono scritti in cielo. Non scoraggiatevi. Non tiratevi indietro. Dopo tutta la tribolazione, il Signore asciugherà le vostre lacrime. Tutta la tenebra sparirà e la luce di Dio brillerà nel cuore degli uomini e delle donne di fede. La gioia regnerà nel cuore degli eletti di Dio e ci sarà un solo gregge e un solo pastore. La vittoria di Dio sulle forze del male avverrà con il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Io sarò sempre vicino a voi anche se non Mi vedete. Inginocchiatevi in preghiera e sarete vittoriosi. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Sono venuta nel mondo per portarvi la pace. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Avanti lungo il cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.345 – 13/7/2010, trasmesso il 13/07/2010

Cari figli, Dio ha fretta. Non restate con le mani in mano. Ecco, sono giunti i tempi da me predetti. Non vivete lontani dal Signore. Lui vi attende con immenso amore di Padre. Siate uomini e donne di preghiera, perché solo così potete contribuire alla conversione dell’umanità. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio. Gli uomini si sono allontanati dal Creatore e camminano verso un grande abisso. Io sono vostra Madre e soffro per ciò che vi attende. Pentitevi e tornate al mio Gesù. Vi chiedo di fare il bene a tutti e di cercare di testimoniare ovunque i miei appelli. Ho ancora nobili cose da rivelarvi. State attenti. La morte passerà per il Nord Italia e i miei poveri figli berranno il calice amaro del dolore. Sofferenze simili saranno vissute dagli abitanti della terra dell’Evangelista. Inginocchiatevi e pregate. Ripeto: non allontanatevi dalla preghiera. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno al Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.346 – 17/7/2010, trasmesso il 17/07/2010

Cari figli, abbiate cura della vostra vita spirituale. Siete importanti per la realizzazione dei piani di Dio e Lui si aspetta molto da voi. Non vivete lontani dalla grazia del Signore. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno a Colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Fate del bene a tutti. Non restate attaccati alle cose materiali. Attaccatevi alle cose del cielo per essere salvi. Distaccatevi da tutto ciò che vi allontana dal Signore. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi alla santità. Arriverà il giorno in cui pochi saranno gli uomini e le donne che resteranno nella verità. Le false ideologie attireranno un grande numero di persone. Anche quelli che sono ferventi nella fede diventeranno indifferenti. State attenti. Non permettete che il demonio vi allontani dalla verità. Ci sarà sulla terra un tempo di grande apostasia e colui che si oppone a Cristo ingannerà molti. Inginocchiatevi e pregate. Dopo tutta la tribolazione la vittoria del Signore verrà per i giusti. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.347 – 18/7/2010, trasmesso il 18/07/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e vi amo. Vi ringrazio per tutto ciò che fate in favore dei piani di Dio. Dite a tutti che Dio ha fretta e che non c’è più tempo da perdere. Tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Conosco ognuno di voi per nome e so ciò di cui avete bisogno. Coraggio. Anche nelle prove, non scoraggiatevi. È necessario portare la croce con gioia, perché solo così potete sperimentare la vittoria. Io sono al vostro fianco. Siate docili. Accogliete i miei appelli e non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. L’umanità sperimenterà ancora grandi prove. Gli uomini si sono allontanati da Dio e non sanno dove andare. Soffro per ciò che vi attende. Il nido dell’aquila verrà invaso e ci sarà grande distruzione. Il terrore si diffonderà e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Cercate forza in Gesù. Ascoltate le sue Parole e andate al suo incontro nell’Eucarestia. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.348 – 20/7/2010, trasmesso il 20/07/2010

Cari figli, inginocchiatevi e pregate. Soffro per ciò che vi attende. La Terra della Santa Croce (Brasile) berrà il calice amaro della sofferenza. Coloro che sono nella canoa grande porteranno una croce pesante e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Non restate con le mani in mano. Allontanatevi dal peccato e tornate a mio Figlio Gesù. Non voglio obbligarvi, ma ciò che dico dev’essere preso sul serio. Non tiratevi indietro. Il mio Signore vi attende a braccia aperte. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.349 – 24/7/2010, trasmesso il 24/07/2010

Cari figli, gli abitanti di Formosa piangeranno a causa della devastazione nel Rio Negro e i miei poveri figli si lamenteranno per la distruzione a Santa Cruz. Sappiate che l’umanità cammina incontro ai grandi dolori. Vi chiedo di continuare a pregare. Non vivete lontani dalla preghiera. Solo per mezzo della preghiera potete costruire un mondo più giusto e fraterno. Tornate a Dio. Non rimanete fermi nel peccato. Pentitevi, perché il pentimento è il primo passo da fare nel cammino della conversione. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Siate miti e umili di cuore. Io voglio condurvi a mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori con gioia. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.350 – 27/7/2010, trasmesso il 27/07/2010

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera e cercate forza nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. È giunto il tempo dei dolori per l’umanità e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Il terrore si diffonderà e da Granada verrà sofferenza e dolore per gli uomini. Accogliete i miei appelli. Non permettete che il demonio vi allontani dalla verità. I vostri dubbi e incertezze sono interferenze del mio avversario. Siate fedeli e date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.351 – 29/7/2010, trasmesso il 29/07/2010

Cari figli, dite a tutti che Dio ha fretta. Non restate con le mani in mano. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. L’umanità cammina cieca spiritualmente e ha bisogno di essere curata. Tornate a Colui che è il vostro Unico e Vero Salvatore. Riempitevi dell’amore di Dio e amate, perché l’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Nell’amore troverete la forza per assumere il vostro vero ruolo di cristiani. Nell’amore troverete la speranza di un domani migliore. State attenti. Non tiratevi indietro. La morte passerà e lascerà una scia di distruzione. Suva e Marajó: ecco la localizzazione. Pregate. Pregate. Pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.352 – 31/7/2010, trasmesso il 31/07/2010

Cari figli, la morte passerà per Rio Branco e a Cachoeira si udranno grida di disperazione. Ecco il tempo dei dolori per i miei poveri figli. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Aprite i vostri cuori e ovunque testimoniate che siete unicamente del Signore. Non temete. Io sono al vostro fianco. Dopo tutta la tribolazione verrà per voi la vittoria di Dio. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.353 – 2/8/2010, trasmesso il 02/08/2010

Cari figli, non perdete la vostra speranza. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Credete fermamente in mio Figlio Gesù. Lui è il vostro Salvatore e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Vi chiedo di vivere coraggiosamente i miei appelli. Non restate con le mani in mano. Il vostro tempo è breve e non potete restare stazionari. Abbiate fiducia nella mia materna protezione. Voglio portarvi a un’alta vetta di santità. Aprite i vostri cuori e io vi condurrò lungo il cammino della vittoria. Inginocchiatevi in preghiera. Giorni difficili verranno per il vostro Brasile. Accadranno fenomeni spaventosi e molti dei miei poveri figli porteranno una croce pesante. Venti forti attraverseranno città e grande sarà la distruzione. Soffro per ciò che vi attende. Coraggio. Quando tutto sembrerà perduto verrà per voi una grande gioia. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.354 – 3/8/2010, trasmesso il 03/08/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e vengo dal cielo per portarvi alla conversione sincera. Non restate con le mani in mano. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio e l’umanità cammina cieca spiritualmente. Tornate al Signore, perché Lui vi ama e vi attende. Fuggite il peccato e cercate la grazia del Signore per essere salvi. Accogliete il Vangelo del mio Gesù e lasciate che le sue parole vi trasformino. Ho bisogno di ciascuno di voi. Non tiratevi indietro. L’umanità si è allontanata dal Creatore ed è diventata infedele. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Inginocchiatevi in preghiera e vedrete la pace regnare sulla Terra. Un fatto doloroso accadrà nella Terra della Santa Croce (Brasile). Gli uomini tenteranno di fuggire da Tubarão, ma troveranno la morte. Soffro per ciò che vi attende. Non voglio forzarvi, ma ascoltatemi. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.355 – 7/8/2010, trasmesso il 07/08/2010

Cari figli, inginocchiatevi in preghiera. Vedrete ancora orrori sulla terra. La collina grande si abbasserà e causerà grande afflizione. Il ponte alto si romperà e i figli della principessa piangeranno e si lamenteranno. Soffro per ciò che vi attende. Tornate al Signore e riempitevi del suo amore. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Cambiate vita e dite il vostro sì alla chiamata del Signore. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Conosco le vostre necessità e supplicherò il mio Gesù per voi. Abbiate fiducia, fede e speranza. Chi sta con il Signore non sarà mai abbandonato. Servite il Signore con fedeltà e Lui sarà sempre al vostro fianco. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.356 – 9/8/2010, trasmesso il 09/08/2010

Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa delle vostre sofferenze. Vi chiedo di avere fiducia in mio Figlio Gesù. Solo in Lui è la vostra vera liberazione. I miei poveri figli correranno in cerca dell’oro e desidereranno ricchezza, ma non li incontreranno. In lacrime imploreranno riposo, ma non avranno progresso. Dite a tutti che questo è il tempo del vostro ritorno. Siate miti e umili di cuore e Io vi condurrò a mio Figlio Gesù. Avanti con coraggio. Io sarò al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.357 – 10/8/2010, trasmesso il 10/08/2010

Cari figli, venti forti scuoteranno le Torri e i miei poveri figli avranno paura. Gli uomini fuggiranno dalla Casa Bianca e a Correntes troveranno la morte. Ecco per voi il tempo dei dolori. La Terra della Santa Croce (Brasile) sarà colpita. La vostra croce sarà pesante, ma Dio starà al vostro fianco. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete raggiungere la vittoria. Sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori e siate docili alla mia chiamata. Avanti senza paura. Dopo tutta la tribolazione verrà per voi la grande vittoria di Dio. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.358 – 11/8/2010, trasmesso il 11/08/2010

Cari figli, avanti nella preghiera. Ecco, sono giunti i tempi da me predetti. Non tiratevi indietro. Dio ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Tornate a Gesù. Solo Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Sappiate che molti luoghi che oggi contemplate cesseranno di esistere. La terra sarà trasformata e dopo la grande tribolazione gli uomini vedranno la mano potente di Dio agire. Nella terra odorosa ci sarà grande distruzione e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Non restate con le mani in mano. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.359 – 14/8/2010, trasmesso il 14/08/2010

Cari figli, il Devoto angosciato correrà verso Esquina distrutta, ma incontrerà Mercedes in lacrime al vedere tanta distruzione. L’umanità si è allontanata da Dio ed è diventata povera spiritualmente. Tornate a Colui che è il vostro unico e grande amico. Lui vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Non allontanatevi dalla preghiera. Amate e difendete la verità. Solo la verità vi renderà liberi. Io sono vostra Madre e supplicherò il mio Gesù per voi. Abbiate coraggio, fede e speranza. Dopo tutta la tribolazione, l’umanità troverà la pace. Ascoltatemi. Non sono venuta dal cielo per scherzo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.360 – 17/8/2010, trasmesso il 17/08/2010

Cari figli, il Cacciatore fuggirà spaventato dalla Foresta in fiamme, ma arrivando a Porto Belo piangerà davanti alla distruzione. Tempi difficili verranno per i miei poveri figli. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete trovare la pace. Tornate a mio Figlio Gesù. Non vivete lontani dalla verità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.361 – 20/8/2010, trasmesso il 20/08/2010

Cari figli, gli uomini piangeranno a causa di Três Irmãos (tre fratelli). Cercheranno aiuto nel Carmelo, ma non lo troveranno perché anche lì ci sono pianto e lamenti. Inginocchiatevi in preghiera. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Ecco i tempi difficili per l’umanità. Tornate a mio Figlio Gesù, perché solo in Lui è la vostra piena felicità. Coraggio. Non tiratevi indietro. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.362 – 21/8/2010, trasmesso il 21/08/2010

Cari figli, Dolores vivrà angosciata al vedere la devastazione a Belo Monte. La terra si è riempita di malvagità e gli uomini camminano come ciechi spiritualmente. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Vi chiedo di vivere con coraggio il Vangelo del mio Gesù. Non vivete lontani dalla grazia di Dio. Aprite i vostri cuori e servite il Signore con fedeltà. Conosco ciascuno di voi per nome e intercederò presso il mio Gesù per voi. Allontanatevi da tutto ciò che paralizza il vero amore e tornate a Colui che vi ama e vi attende a braccia aperte. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.363 – 24/8/2010, trasmesso il 24/08/2010

Cari figli, soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Dio ha fretta. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Gli uomini fuggiranno da Touros (dai tori) e, terrorizzati, arriveranno fino a Portão (portone), ma non riusciranno ad attraversarlo e molti troveranno la morte. L’umanità si è allontanata dal Creatore ed è diventata cieca spiritualmente. Sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino. Aprite i vostri cuori e accogliete i miei appelli, perché solo così potrò condurvi al mio Gesù. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.364 – 26/8/2010, trasmesso il 26/08/2010

Cari figli, Rafaela in lacrime corre temendo la morte, ma senza resistenza salta spaventata e grida per santa rosa. Ecco, sono giunti i tempi difficili per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera e non vivete lontani dal cammino che vi ho indicato nel corso di questi anni. Io sono vostra Madre e so cosa vi attende. Non tiratevi indietro. Assumete il vostro vero ruolo di cristiani e date il vostro contributo affinché l’umanità diventi più giusta e fraterna. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.365 – 28/8/2010, trasmesso il 28/08/2010

Cari figli, Adamo soffrirà per la tragedia che accadrà ad Águas Verdes (acque verdi) e, vedendo il suo Manto distrutto, piangerà e si lamenterà. Pregate. Non vivete lontani dalla preghiera. L’umanità cammina verso l’abisso dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani ed è giunto il momento del vostro ritorno. Io vi amo come siete e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Non temete. Confidate nel Signore. Lui è il vostro Tutto e senza di Lui non potete far nulla. Aprite i vostri cuori. Aprite i vostri cuori e sarete vittoriosi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.366 – 31/8/2010, trasmesso il 31/08/2010

Cari figli, tornate al mio Gesù e depositate in Lui tutta la vostra fiducia e speranza. Mio Figlio è con voi, anche se non Lo vedete. Cercatelo sempre nell’Eucarestia, perché solo così avrete forza per la grande battaglia spirituale. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta e questa è l’ora del vostro ritorno. Siate docili. Amate l’amore e sarete curati spiritualmente. Inginocchiatevi in preghiera. Gli uomini fuggiranno spaventati da Lima e molti troveranno la morte. Ecco i tempi dei dolori per l’umanità. Grida di soccorso si udranno a Katmandu e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Abbiate coraggio. Non scoraggiatevi. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Il Signore vi ricompenserà generosamente per ciò che farete in favore dei miei piani. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.367 – 2/9/2010, trasmesso il 02/09/2010

Cari figli, nella preghiera potete vincere il demonio. L’umanità cammina verso la distruzione e i miei poveri figli camminano come ciechi guidando altri ciechi. Soffro per ciò che vi attende. Coloro che sono dentro la Loggia piangeranno e si lamenteranno. Vedranno la distruzione del loro Progresso e, disperati, chiederanno Aiuto. Vi chiedo di continuare sul cammino che vi ho indicato. La vostra vittoria è nel Signore. Tornate a Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.368 – 4/9/2010, trasmesso il 04/09/2010

Cari figli, i figli di Melissa piangeranno, ma vi chiedo di avere fiducia in Gesù. Non c’è vittoria senza croce. Io sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Non vivete lontani dalla grazia. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Abbiate fiducia, fede e speranza. Io intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.369 – 6/9/2010, trasmesso il 06/09/2010

Cari figli, i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Piangeranno e si lamenteranno al vedere gli smeraldi senza brillantezza e la miniera distrutta. Cercate forza nella preghiera. L’umanità cammina verso la distruzione ed è giunto il momento di pentirvi e riconciliarvi con Dio. Non restate con le mani in mano. Il mio Gesù vi attende con gioia. Quando sentite il peso delle prove, chiamate Gesù. In Lui è la vostra forza e la vostra speranza. Non tiratevi indietro. Ho bisogno di voi. Sappiate che questo è il tempo della grazia. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Coraggio. Dio è molto vicino a voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.370 – 7/9/2010, trasmesso il 07/09/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per rendervi uomini e donne di fede. Aprite i vostri cuori al Signore e lasciate che Lui vi trasformi. Siate miti e umili di cuore, perché solo così potete contribuire al trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Siete il popolo eletto del Signore e Lui vi ama. Siate fedeli. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal cammino della santità. Ecco, sono giunti i tempi da me predetti. L’umanità vive ora i momenti più dolorosi. La creatura è più valorizzata del Creatore e ogni giorno cresce il numero di coloro che si allontanano da Dio. Sono venuta per aiutarvi. Vi chiedo di essere docili ai miei appelli e Io vi condurrò a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Avrete ancora grandi prove. La Manta sarà strappata e i miei poveri figli resteranno angosciati. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.371 – 11/9/2010, trasmesso il 11/09/2010

Cari figli, cercate il Signore e riempitevi del suo amore. Siete amati uno per uno dal Padre, nel Figlio, per mezzo dello Spirito Santo. Non tiratevi indietro. Ho bisogno di ciascuno di voi. Allontanatevi da tutto il male e servite il Signore con fedeltà. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per benedirvi. State attenti. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Quando tutto sembrerà perduto sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. L’umanità vive lontana da Dio e questo è il tempo del grande ritorno. Sappiate che molte regioni della terra scompariranno. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Wellington sarà disperato e correrà in cerca della Bula (bolla), ma questa sarà distrutta. In lacrime vivrà nella Cama (letto) angosciato. Ecco il tempo dei dolori per voi. Inginocchiatevi in preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.372 – 14/9/2010, trasmesso il 14/09/2010

Cari figli, cercate in Gesù la vostra pace e santità. Non permettete che niente o nessuno vi allontani dall’amore di Dio. Amate e difendete la verità. Siete del Signore e Lui si aspetta molto da voi. Quando sentite il peso delle prove, chiamate Gesù. Lui verrà a voi e sarà la vostra forza e la vostra vittoria. Non allontanatevi dalla preghiera. Io sono vostra Madre e sono al vostro fianco. Soffro a causa delle vostre sofferenze. La morte passerà per la Nova Holanda e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Inginocchiatevi in preghiera. Nella preghiera troverete la speranza di un domani migliore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.373 – 17/9/2010, trasmesso il 17/09/2010

Cari figli, i progetti che ho iniziato qui sono di Dio e non degli uomini. Non temete. Niente e nessuno potrà contro Dio. Disgraziati coloro che non amano la verità e sono pietre sul cammino del popolo di Dio. Dio è il Giudice Supremo e a tutti chiederà conto. Allontanatevi dalla malvagità e servite il Signore. Non sono venuta dal cielo per gioco. Inginocchiatevi in preghiera. Siate forti. Il demonio vuole rubare la vostra pace, ma voi potete vincerlo nella preghiera, nell’ascolto della Parola e nell’Eucarestia. Ecco il tempo della grande confusione spirituale. La terra è piena di malvagità e gli uomini camminano come ciechi guidando altri ciechi. Hamilton vedrà la morte dei suoi figli e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Pentitevi e tornate. Il Signore vi ama e vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.374 – 18/9/2010, trasmesso il 18/09/2010

Cari figli, date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Io sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera e per dirvi che questo è il tempo opportuno per riconciliarvi con Dio. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Allontanatevi dal peccato e abbracciate la grazia del mio Signore. Sappiate, voi tutti, che siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Ascoltatemi. Io vi condurrò lungo il cammino della santità. Un fatto spaventoso accadrà a Camargo. Dolore maggiore non è esistito. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale. State attenti. Cercate in Gesù la forza necessaria per le vostre vite. Lui è il vostro Tutto e senza di Lui non potete far nulla. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.375 – 20/9/2010, trasmesso il 20/09/2010

Cari figli, quando sentite il peso della croce, non scoraggiatevi. Chiamate Gesù e Lui verrà a voi. Non perdete la vostra speranza. Inginocchiatevi in preghiera supplicando la pace per l’umanità. Gli uomini si sono allontanati da Dio e camminano verso un grande abisso. Soffro per ciò che vi attende. Io sono vostra Madre e voglio aiutarvi. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata. Accogliete i messaggi che vi trasmetto e ovunque testimoniate che siete veramente del Signore. Siate difensori della verità. Gli uomini sono diventati ciechi e solo la verità li porterà a Gesù. Non temete. Io intercederò presso il mio Gesù per ciascuno di voi. L’allegria piangerà al vedere tanta distruzione. Chora griderà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Cercate forza in Gesù e sarete vittoriosi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.376 – 21/9/2010, trasmesso il 21/09/2010

Cari figli, riempitevi di coraggio e date testimonianza con la vostra vita che siete di Cristo. Amate l’Amore. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati dall’amore. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Aprite i vostri cuori e lasciate che il Signore vi trasformi. Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio ed è giunto il momento del vostro “sì” a Dio. Siate difensori della verità. Cercate nelle parole del mio Gesù la forza necessaria per il vostro cammino spirituale. Giorni difficili verranno per voi. Coloro che stanno nella Casa Nova piangeranno e si lamenteranno. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Pregate. Solo per mezzo della preghiera potete comprendere i miei appelli. Non tiratevi indietro. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.377 – 25/9/2010, trasmesso il 25/09/2010

Cari figli, sono felice che siate qui. Io sono vostra Madre e voglio dirvi che siete importanti per me e per mio Figlio Gesù. Non dimenticate: siete amati dall’Amore più grande. Vi chiedo di separarvi da tutto ciò che vi allontana da Dio. Cercate la santità e, pentiti, servite il Signore con fedeltà. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni, ma andrete incontro a tempi ancora più difficili. Inginocchiatevi in preghiera. Solo nella preghiera potete trovare la forza per il vostro cammino nella fede. Pregate. Valorizzate la preghiera che vi trasforma e vi avvicina a mio Figlio Gesù. Sofia piangerà e si lamenterà per i suoi figli, in Cile la morte passerà causando grande distruzione. Soffro per ciò che vi attende. Coraggio. Dio sarà sempre al vostro fianco. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.378 – 28/9/2010, trasmesso il 28/09/2010

Cari figli, vivete rivolti verso il Paradiso per il quale unicamente siete stati creati. Il vostro Dio vi ama e vi attende con gioia. Non restate con le mani in mano. Ecco il tempo della grazia per ciascuno di voi. Dite a tutti che Dio ha fretta e che questo è il momento del grande ritorno. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Pregate. Gli uomini si sono allontanati da Dio e sono diventati ciechi spiritualmente. C’è ancora possibilità e tutti possono essere salvati. Tornate in fretta. Grandi sofferenze giungeranno per gli uomini e le donne di Realeza. L’umanità vivrà l’angoscia di un condannato e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Siate del Signore. In Lui è la vostra forza e vittoria. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.379 – 29/9/2010 (23° anniversario delle apparizioni), trasmesso il 29/09/2010

Cari figli, sono la Regina della Pace e sono venuta dal cielo per offrirvi la grazia della pace. Voi siete nel mio Cuore Immacolato e non dovete temere nulla. Siete unicamente del Signore. Tornate a Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Voi sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. Dite a tutti che non sono venuta dal cielo per scherzo. L’umanità si è allontanata dal Creatore ed è diventata povera spiritualmente. Vi chiedo di allontanarvi da tutto ciò che paralizza in voi il vero amore di Dio. Guardate Gesù. Lui è la vostra speranza. Con mio Figlio Gesù avrete un domani migliore. Vi chiedo di intensificare le vostre preghiere in favore della realizzazione dei miei piani. Non restate con le mani in mano. Desidero che facciate del mio Cuore Immacolato la vostra dimora abituale. Consacratevi tutti i giorni al mio Cuore Immacolato e Io vi porterò al mio Gesù. Voi siete liberi, ma vi chiedo di fare la volontà del mio Gesù. Arriverà il giorno in cui gli uomini abiteranno in una nuova terra. L’umanità passerà per grandi prove e la terra sarà trasformata. Tutto ciò che oggi contemplate sarà differente. La vittoria di Dio sarà la vostra vittoria. Non vivete nel mondo essendo del mondo, perché siete del Signore e solo Lui dovete servire e seguire. Un fatto doloroso accadrà nella Terra della Santa Croce (Brasile). Dolore maggiore non è esistito. Accadrà un venerdì e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Inginocchiatevi in preghiera. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.380 – 2/10/2010, trasmesso il 02/10/2010

Cari figli, vivete rivolti verso l’amore del Signore, perché l’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Aprite i vostri cuori e troverete nel Signore la vostra vera liberazione. Siete il popolo eletto e il Signore si aspetta molto da voi. Pregate molto. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Date il meglio di voi per la salvezza delle anime. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Pregate, pregate, pregate. Aichi berrà il calice amaro del dolore. La morte passerà e grande sarà la distruzione. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.381 – 5/10/2010, trasmesso il 05/10/2010

Cari figli, voi siete Immagine e Somiglianza di Dio. Non permettete che questa presenza divina si spenga dentro di voi. Voi appartenete al Creatore e Lui si prende cura di voi con gioia. Aprite i vostri cuori alla grazia santificante di Dio. Io sono vostra Madre e conosco ciascuno di voi per nome. Siate docili alla mia chiamata, perché solo così potrò condurvi al mio Gesù. Lasciate che la luce di Dio brilli nelle vostre vite. Non siete delle tenebre. Siete della Luce. La vostra vita dev’essere luce per i vostri fratelli che vivono ciechi spiritualmente. Con i vostri esempi di coraggio e fede, illuminate tutti e Dio vi ricompenserà con ricche e abbondanti grazie. Inginocchiatevi in preghiera. Natal vivrà momenti di grande afflizione. Soffro per ciò che vi attende. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.382 – 7/10/2010, trasmesso il 07/10/2010

Cari figli, sono la Madre che ripete la stessa canzone: ritornate, ritornate. Il Signore vi attende con immenso amore di Padre. Non vivete nel peccato. Convertitevi. Non restate con le mani in mano. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Accogliete coraggiosamente il Vangelo del mio Gesù e testimoniate ovunque con la vostra vita che siete di Cristo. Solo Lui è il vostro Tutto e senza di Lui nulla potete fare. Vi invito alla preghiera e a vivere i miei messaggi. Vivete nel tempo della grande battaglia spirituale. Il rosario è l’arma che vi offro per questo grande combattimento. Vi chiedo anche la consacrazione al mio Cuore Immacolato. Desidero condurvi a Colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Coraggio. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Un fatto doloroso accadrà a Fumaça. Pregate. I miei poveri figli porteranno una croce pesante. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.383 – 9/10/2010, trasmesso il 09/10/2010

Cari figli, rinunciate al peccato e fuggite da tutto ciò che vi allontana da mio Figlio Gesù. Non lasciatevi contaminare dalle passioni disordinate che vi rendono schiavi e vi allontanano da Dio. Siete il popolo eletto del Signore e Lui vuole salvarvi. Cercate forza nelle parole del mio Gesù e nell’Eucarestia, perché solo così potete avere la grazia per vincere le tentazioni. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino del cielo. Aprite i vostri cuori. Siate docili ai miei appelli e sarete grandi nella fede. Amate e difendete la verità. Non temete. Il Signore ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Coraggio. Gli abitanti di Santa Barbara grideranno aiuto. Gli abitanti di Acre sperimenteranno una sofferenza uguale. Pregate. Solo attraverso la forza della preghiera l’umanità troverà la pace. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.384 – 10/10/2010, trasmesso il 10/10/2010

Cari figli, non scoraggiatevi davanti alle vostre difficoltà. Dio è al vostro fianco, anche se non Lo vedete. Rallegratevi, perché non siete soli. Aprite i vostri cuori e sentirete sempre questa presenza divina e amorosa del Signore. Sono venuta dal cielo per aiutarvi. Conosco le vostre necessità e chiederò al mio Gesù che vi renda vittoriosi. Inginocchiatevi in preghiera. Nulla è perduto. Confidate pienamente nella Bontà del Signore. Voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. L’umanità si è allontanata da Dio e cammina verso l’abisso dell’autodistruzione. L’Armenia vivrà l’angoscia di un condannato. La morte passerà e grande sarà la distruzione. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.385 – 12/10/2010, trasmesso il 12/10/2010

Cari figli, sono la Madre e la Regina del Brasile. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede, perché desidero condurvi a mio Figlio Gesù. Solo attraverso la fede potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Siate docili. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta e vi attende con immenso amore di Padre. Voi siete il popolo del Signore. Lui ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Non tiratevi indietro. Solo in Gesù è la vostra salvezza e al di fuori di Lui mai l’uomo potrà essere salvo. Molti uomini sono venuti e sono stati strumenti di Dio per il bene dell’umanità, ma solo mio Figlio Gesù è morto sulla croce per salvarvi. In Lui è l’Amore più grande. Imitatelo e sarete felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Coraggio. Io intercederà presso il mio Gesù per voi. Un fatto doloroso accadrà in Marocco e si ripeterà nel sud di Bahia. Inginocchiatevi in preghiera. Io sarà sempre al vostro fianco. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.386 – 13/10/2010, trasmesso il 13/10/2010

Cari figli, sono la Madre di Gesù e vostra Madre. Vi chiedo di allontanarvi da ogni malvagità e di cercare di testimoniare ovunque che siete veramente di mio Figlio Gesù. Dio vi chiama. State attenti ai segni di Dio. Un fenomeno straordinario sarà visto in vari paesi d’Europa. È la chiamata di Dio agli uomini che si sono allontanati dalla sua grazia. Sono venuta dal cielo per reclamare ciò che è di Dio. Aprite i vostri cuori e ascoltate i miei appelli. Non voglio obbligarvi, ma ascoltatemi. Io voglio aiutarvi, ma dipende da voi quello che faccio. Depositate tutta la vostra fiducia e speranza in Gesù. La vostra liberazione si avvicina. Non tiratevi indietro. Riempitevi dell’Amore del Signore, perché solo così potete contribuire alla conversione dell’umanità. Vedrete ancora orrori sulla terra. La Turchia piangerà e si lamenterà per la morte dei suoi figli. L’Italia griderà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Soffro per ciò che vi attende. Pregate. Solo attraverso la forza della preghiera potete trovare la pace. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.387 – 16/10/2010, trasmesso il 16/10/2010

Cari figli, non temete. Io sono con voi. Coraggio. Depositate la vostra fiducia in Dio e vedrete la pace regnare sulla terra. Cercate forza nella preghiera e nelle parole di mio Figlio Gesù. Avvicinatevi al confessionale per ricevere il perdono del Signore. Camminate gioiosamente incontro al mio Gesù nell’Eucarestia. In Lui è la vostra piena felicità. Allontanatevi definitivamente da ogni male e servite il Signore. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Gli uomini si sono allontanati da Dio e l’umanità cammina in una triste cecità spirituale. Sono venuta dal cielo per offrirvi il mio Cuore Immacolato come rifugio per questi tempi di tribolazione. Ecco il tempo della grande battaglia spirituale. Fortificatevi nell’amore. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. La terra tremerà a Tangshan. Un avvenimento simile accadrà in Iran. Sono giunti i tempi da me predetti. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.388 – 19/10/2010, trasmesso il 19/10/2010

Cari figli, sono venuta dal cielo per indicarvi il cammino della grazia. Non allontanatevi dal Signore. Sappiate che il peccato vi porta a un peccato maggiore; vi porta alle tenebre e vi allontana dal cammino della salvezza. La grazia vi porta a Cristo, Via, Verità e Vita. Nella grazia c’è amore, pace, gioia e incontro personale con mio Figlio Gesù. Orientate le vostre vite verso Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. Dio si rallegra con coloro che cercano la sua grazia. Non dimenticate le parole di mio Figlio Gesù: chi cerca trova. Siate forti. Non tiratevi indietro. Il mio Signore vi ama e vi attende. L’India griderà aiuto e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Pregate. Nella preghiera troverete la soluzione per tutti i vostri problemi. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.389 – 21/10/2010, trasmesso il 21/10/2010

Cari figli, lasciate che la Luce del Signore illumini le vostre vite. Non tiratevi indietro. Dio ha tutto sotto controllo. Inginocchiatevi in preghiera. Camminate verso un futuro di grandi e dolorose prove. Ciò che vi ho annunciato in passato si realizzerà. Cercate forza nella preghiera. Nel Signore è la vostra vittoria. Coloro che stanno a Loreto berranno il calice amaro della sofferenza. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Non tiratevi indietro. Io sarò al vostro fianco. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.390 – 23/10/2010, trasmesso il 23/10/2010

Cari figli, vivete e testimoniate i miei messaggi. Gli appelli che vi rivolgo, dovete portarli a tutti, perché desidero la conversione di tutti i miei poveri figli. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Dio ha fretta. Aprite i vostri cuori e servite il Signore con fedeltà. Non allontanatevi dalla preghiera. L’umanità corre grandi pericoli e solo nella preghiera potete trovare la forza per sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Samara griderà aiuto e porterà una croce pesante. Gli uomini chiederanno per Santa Ana a causa della grande devastazione. Io sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.391 – 26/10/2010, trasmesso il 26/10/2010

Cari figli, l’Asia tremerà e un gigante addormentato da secoli causerà grande distruzione. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. L’umanità vivrà l’angoscia di un condannato, ma alla fine verrà la grande vittoria di Dio con il trionfo definitivo del mio Cuore Immacolato. Coraggio. Io sarò sempre al vostro fianco. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Amate e difendete la verità. Mio Figlio Gesù ha bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Aprite i vostri cuori alla sua grazia e sarete grandi nella fede. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.392 – 28/10/2010, trasmesso il 28/10/2010

Cari figli, siate forti e saldi nella fede. Non c’è vittoria senza croce. Vivete ora i tempi della dolorosa purificazione. Camminate verso un futuro di grandi tribolazioni. Inginocchiatevi in preghiera. Solo per mezzo della preghiera potete sopportare il peso della vostra croce. La morte passerà per il Giappone e per l’India, lasciando una grande scia di distruzione. Cercate forza in Gesù. Solo accogliendo gli appelli di mio Figlio Gesù potete cambiare le vostre vite. Non tiratevi indietro. Avanti con coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.393 – 30/10/2010, trasmesso il 30/10/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per chiamarvi alla conversione sincera. Vi chiedo di vivere i miei messaggi con coraggio. Non voglio forzarvi, ma vi chiedo di essere docili ai miei appelli. Gli uomini si sono allontanati da Dio e sono diventati ciechi spiritualmente. Sono giunti i tempi più dolorosi per l’umanità. Tornate al Signore per mezzo di un affidamento amorevole e sincero. Dio vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Camminate verso un futuro di grandi difficoltà. La terra si agiterà e l’Egitto berrà il calice amaro del dolore. Pregate, pregate, pregate. Il Medio Oriente conoscerà una croce pesante e i miei poveri figli chiederanno aiuto. Bela sarà in lacrime per la morte dei suoi figli. Inginocchiatevi in preghiera. La vostra vittoria è nel Signore. Non restate con le mani in mano. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.394 – 1/11/2010, trasmesso il 01/11/2010

Cari figli, rallegratevi nel Signore. La vostra piena felicità è in Dio e Lui attende il vostro “sì” sincero e coraggioso. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Aprite i vostri cuori e servite il Signore con gioia. Io sono vostra Madre e sono molto vicina a voi. Inginocchiatevi in preghiera. La pace del mondo è minacciata. Il demonio agisce per causare distruzione, ma voi potete vincerlo nella preghiera e nell’ascolto fedele della Parola di Dio. Una scoperta straordinaria porterà sofferenza e dolore ai miei poveri figli. Valle di Siddim: ecco la localizzazione. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato e sarete vittoriosi. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti con gioia. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.395 – 2/11/2010, trasmesso il 02/11/2010

Cari figli, attendete l’ora di Dio. Lui ha tutto sotto controllo. La vostra felicità è nelle sue mani. Confidate in Lui e tutto finirà bene per voi. Dio mi ha inviata fino a voi per chiamarvi alla conversione. Non tiratevi indietro. Lui attende il vostro “sì”. Aprite i vostri cuori e scoprirete la volontà di Dio per le vostre vite. Dedicate parte del vostro tempo alla preghiera e all’ascolto della Parola di Dio. Ascoltate Gesù. Lui è il vostro orientamento sicuro. Fatevi coraggio e testimoniate che siete unicamente del Signore. L’umanità corre grandi pericoli. Ecco il tempo del vostro ritorno. Un tesoro nascosto sarà scoperto in Cisgiordania: gioia e dolore per i miei poveri figli. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.396 – 6/11/2010, trasmesso il 06/11/2010

Cari figli, Io sono vostra Madre e sapete bene quanto una madre ama i suoi figli. Non allontanatevi dall’Amore del Signore. L’amore è più forte della morte e più potente del peccato. Allontanatevi dalla malvagità e servite il Signore con fedeltà. Inginocchiatevi in preghiera e non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Quando siete lontani, diventate il bersaglio del demonio. La preghiera vi avvicina a Dio. Non restate con le mani in mano. Date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. La croce sarà pesante per gli abitanti dell’Ucraina. Il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Soffro per ciò che vi attende. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.397 – 7/11/2010, trasmesso il 07/11/2010

Cari figli, vengo dal cielo per condurvi a Colui che ha parole di Vita eterna. Non tiratevi indietro. Aprite i vostri cuori e accogliete i miei appelli. L’umanità si è contaminata con il peccato e ha bisogno di essere curata. Tornate al Signore. Lui vi ama con immenso amore di Padre. Cercate forza nella parola di Dio e nell’Eucaristia. Io sono vostra Madre e sarò al vostro fianco. Sono venuta dal cielo per asciugare le vostre lacrime. Confidate pienamente nel potere di Dio e sarete vittoriosi. Inginocchiatevi in preghiera. Un fatto spaventoso accadrà in un famoso Parco Nazionale. Si alzerà un fuoco distruttore e gli uomini piangeranno e si lamenteranno. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Pregate, pregate, pregate. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.398 – 9/11/2010, trasmesso il 09/11/2010

Cari figli, coraggio. Non perdetevi d’animo. Dio è molto vicino a voi. Confidate in Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Abbiate fiducia, fede e speranza. In Dio non c’è sconfitta. Tornate a Lui e sarete vittoriosi. L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. Non allontanatevi dalla preghiera. Ho bisogno di ciascuno di voi. Siate fedeli e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Non tiratevi indietro. Io sono vostra Madre e sono instancabile. Vi chiamo perché desidero condurvi a Colui che è il vostro Unico e Vero Salvatore. Un fatto spaventoso accadrà in Cina e si ripeterà in Cile. La famosa Cordigliera si abbasserà e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Soffro per ciò che vi attende. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.399 – 13/11/2010, trasmesso il 13/11/2010

Cari figli, vi amo immensamente e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Non tiratevi indietro. Dio ha fretta. Ciò che dovete fare non rimandatelo a domani. Io sono vostra Madre e conosco le vostre necessità. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete contribuire alla trasformazione dell’umanità. Abbiate coraggio. Dio è molto vicino a voi. Rallegratevi, perché i vostri nomi sono già scritti in cielo. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avrete ancora grandi prove sulla terra. Salina, Kingston e Salinas: la morte passerà e grande sarà il dolore per i miei poveri figli. Soffro a causa delle vostre sofferenze. Avanti sul cammino del bene e della santità. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.400 – 16/11/2010, trasmesso il 16/11/2010

Cari figli, sono vostra Madre Addolorata e soffro a causa delle vostre sofferenze. Abbiate coraggio. Dio è al vostro fianco. Non c’è vittoria senza croce. Riempitevi dell’Amore di Dio per essere forti nelle prove. Cercate di coltivare buoni sentimenti e siate di esempio per tutti i vostri fratelli. Non perdetevi d’animo. Supplicherò il mio Gesù per voi. Pregate, pregate, pregate. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Terra Bella senza bellezza. Ecco il tempo dei dolori per i miei poveri figli. La California avrà bisogno di aiuto. Inginocchiatevi in preghiera in favore dei suoi abitanti. Avanti senza paura. Chi sta con il Signore non sarà mai sconfitto. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.401 – 18/11/2010, trasmesso il 18/11/2010

Cari figli, siate difensori della verità. Camminate verso un futuro di grandi prove. Grandi verità della fede saranno negate e molti uomini e donne di fede saranno ingannati. Ascoltate gli insegnamenti della Chiesa del mio Gesù. Non lasciatevi ingannare dalla falsa scienza. Accogliete gli insegnamenti di mio Figlio Gesù. Ascoltate la voce della Chiesa. Coloro che saranno fedeli fino alla fine saranno salvi. Pregate. Solo pregando potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Un fatto doloroso accadrà nella Terra della Santa Croce (Brasile). Ai margini del famoso fiume si vedrà grande distruzione. Soffro per ciò che vi attende. Coraggio. Dio è con voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.402 – 20/11/2010, trasmesso il 20/11/2010

Cari figli, il tetto del mondo scenderà e ci sarà sofferenza in molte regioni della terra. Ecco i tempi delle tribolazioni per l’umanità. Inginocchiatevi in preghiera e sarete vittoriosi. Non perdetevi d’animo davanti alle vostre difficoltà. Io intercederò presso mio Figlio Gesù per voi. Abbiate coraggio, fede e speranza. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Yemen e Algeria: la morte verrà e grande sarà la distruzione. Soffro per ciò che vi attende. Aprite i vostri cuori al Signore e vivete rivolti verso il Paradiso, per il quale unicamente siete stati creati. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.403 – 23/11/2010, trasmesso il 23/11/2010

Cari figli, Iracema piangerà per la sofferenza dei suoi figli. A Morada Nova (abitazione nuova) si udranno pianti e lamenti. Soffro per ciò che vi attende. Vi chiedo di non allontanarvi dal Signore. In Lui è la vostra vera liberazione e salvezza. Siate docili ai miei appelli. Non voglio forzarvi, ma aprite i vostri cuori e siate fedeli. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia e sarete vittoriosi. Testimoniate coraggiosamente che siete del Signore e che le cose del mondo non sono per voi. Siete del Signore e solo Lui dovete servire e seguire. Non tiratevi indietro. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Mio Figlio Gesù vi ama e vi attende a braccia aperte. Tornate a Lui che vede nel segreto e vi conosce per nome. Sono venuta dal cielo per reclamare ciò che è di Dio. Ecco il tempo opportuno per il vostro ritorno. Avanti senza paura. Io sarò sempre al vostro fianco per benedirvi e condurvi a Colui che la vostra Via, Verità e Vita. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.404 – 25/11/2010, trasmesso il 25/11/2010

Cari figli, l’umanità berrà il calice amaro della sofferenza. Fiumi di fuoco scorreranno sulla terra e molti luoghi scompariranno. Fiumi muteranno il loro corso e laghi sorgeranno. Arriverà il giorno in cui l’uomo desidererà la morte, ma dovrà sperimentare il peso della croce. Inginocchiatevi in preghiera. Vedrete ancora orrori sulla terra. La creatura si è allontanata dal Creatore ed è diventata cieca spiritualmente. Ecco il tempo dei dolori per i miei poveri figli. Pentitevi e ritornate. Dio vuole salvarvi, ma non restate con le mani in mano. Ciò che vi dico non è per farvi paura, ma per avvisarvi su ciò che ancora deve accadere. State attenti. Cercate forza in Dio e sarete salvi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.405 – 27/11/2010, trasmesso il 27/11/2010

Cari figli, non allontanatevi dal Signore. Egli vi ama con immenso amore di Padre e vi conosce per nome. Lasciatevi guidare dallo Spirito Santo, perché solo così sarete capaci di seguire Gesù. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per condurvi al cielo. Siate miti e umili di cuore. Accogliete i miei appelli e testimoniate ovunque che siete unicamente del Signore. Non vivete stazionari nel peccato. Dio vi chiama alla santità. Vivete nel tempo delle grandi tribolazioni ed è giunto il momento del vostro ritorno. L’umanità cammina verso un grande abisso. L’Europa porterà una croce pesante. La morte e la distruzione affliggeranno i miei poveri figli. Ginevra chiederà aiuto. Coraggio. Non state con le mani in mano. Io supplicherò il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.406 – 30/11/2010, trasmesso il 30/11/2010

Cari figli, Io vi amo e desidero vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Non vivete nel peccato. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Aprite i vostri cuori al Signore ed Egli vi trasformerà. Accogliete il Vangelo di mio Figlio Gesù con gioia. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate al vostro Dio per essere salvi. Camminate verso un futuro di grandi e dolorose prove. Belém e Marocco: la morte verrà per mezzo dell’acqua e i miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno. Inginocchiatevi in preghiera. Dopo tutta la tribolazione, la terra sarà trasformata e tutti vivranno felici. Confidate nel Signore e vivete rivolti verso il Paradiso. Non tiratevi indietro. Il Signore vi ama e vi attende con immenso amore di Padre. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.407 – 1/12/2010, trasmesso il 01/12/2010

Cari figli, coraggio. Io sono al vostro fianco anche se non mi vedete. Abbiate fiducia, fede e speranza. Non ci sarà sconfitta per gli eletti di Dio. Inginocchiatevi in preghiera e tutto finirà bene per voi. Siete del Signore. Non permettete che il demonio vi renda schiavi. Cercate forza nella preghiera e nell’Eucarestia. Accogliete anche il Vangelo del mio Gesù per essere salvi. L’umanità percorre le strade dell’autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. La morte verrà da lontano e arriverà alla Terra della Santa Croce (Brasile). La sentinella correrà angosciata, ma vedrà la distruzione davanti a sé. Soffro per ciò che vi attende. Non tiratevi indietro. Il Signore vi chiama e vi attende. Camminate incontro a Lui e sarete felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.408 – 4/12/2010, trasmesso il 04/12/2010

Cari figli, preparatevi al Natale con preghiere e opere di carità. Tutto ciò che farete in favore dei miei poveri figli non resterà senza ricompensa. Aprite i vostri cuori al Signore. Egli spera molto da voi. Non state con le mani in mano. Ho bisogno di ciascuno di voi. Date il meglio di voi nella missione che il Signore vi ha affidato. Vi ringrazio di essere qui e pregherò mio Figlio Gesù per voi. Coraggio. L’umanità è malata e Io sono venuta dal cielo per dirvi che in Gesù è la vostra salvezza. Aprite i vostri cuori a Lui e sarete ricchi spiritualmente. La morte si solleverà in Indonesia e i miei poveri figli berranno il calice amaro della sofferenza. Rabat (Marocco) chiederà aiuto. Sono vostra Madre Addolorata e soffro per ciò che vi attende. Non allontanatevi dalla grazia del Signore. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.409 – 7/12/2010, trasmesso il 07/12/2010

Cari figli, siete del Signore e non dovete temere nulla. La vostra vittoria è in Lui, che è il vostro Bene assoluto e sa di cosa avete bisogno. Aprite i vostri cuori e imparate da Gesù che solo i miti e gli umili di cuore erediteranno il Regno dei Cieli. Siate docili alla mia chiamata e imitate Gesù in tutto. Camminate verso un futuro di grandi difficoltà. Verranno giorni difficili per gli uomini e le donne di fede. Molti si rivolteranno contro il successore di Pietro e ci sarà una grande crisi di fede. Un successore di Pietro porterà una croce pesante e vedrà la morte di molti consacrati. Pregate molto per la Chiesa. Coloro che resteranno saldi nella fede saranno vittoriosi. Non temete. Io sono vostra Madre e sono con voi. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.410 – 8/12/2010, trasmesso il 08/12/2010

Cari figli, sono vostra Madre Immacolata. Vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della fede e di vivere nella grazia di Dio. Non restate stazionari nel peccato. Il demonio è riuscito a rendere schiavi molti dei miei poveri figli e io sono venuta dal cielo per riscattare gli eletti di Dio. Aprite i vostri cuori e accettate la volontà di Dio per le vostre vite. Date al Signore spazio privilegiato nelle vostre vite. Non permettete che le cose del mondo vi allontanino dal Creatore. L’umanità berrà il calice amaro del dolore. Dalla regione di Samosir verrà per l’umanità la grande e maggiore distruzione dei vostri tempi. Inginocchiatevi in preghiera. Chi sta con il Signore sarà vittorioso. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.411 – 11/12/2010, trasmesso il 11/12/2010

Cari figli, avanti senza paura. Voi non siete soli. Dio è molto vicino a voi e vi attende con immenso amore di Padre. Ritornate in fretta. Non restate stazionari nel peccato e non siate schiavi del demonio. Siete del Signore e solo lui dovete servire e seguire. Ho bisogno della vostra sincera e coraggiosa testimonianza. Non state con le mani in mano. L’umanità è diventata povera spiritualmente perché gli uomini si sono allontanati da Dio. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Avrete ancora grandi prove. La croce sarà pesante per coloro che stanno a Quatro Barras e a Três Barras. Soffro per ciò che vi attende. Inginocchiatevi in preghiera. Solo pregando potete sopportare il peso delle prove che già si stanno preparando. Io sono vostra Madre e vi amo. Se sapeste quanto vi amo, piangereste di gioia. Coraggio. Io intercederò presso mio figlio Gesù per voi. Abbiate fiducia, fede e speranza. Il domani sarà migliore per gli uomini e le donne di fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.412 – 15/12/2010, trasmesso il 15/12/2010

Cari figli, l’umanità cammina verso il calvario ed è giunto il momento del vostro pentimento sincero. Non allontanatevi dal Signore. Egli vi ama e vi attende a braccia aperte. Abbiate cura della vostra vita spirituale e imitate in tutto mio Figlio Gesù. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per dirvi che questo è il momento opportuno per la vostra conversione. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. La morte passerà per Maldonado e Rio Grande. Sofferenze simili saranno vissute da coloro che stanno a Turbo. Amate la verità e siate difensori del Vangelo di mio Figlio Gesù. Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Qualunque cosa accada, restate con Gesù. Egli è il vostro tutto e senza di Lui nulla siete e nulla potete fare. Coraggio. Nulla è perduto. È arrivata la vostra ora. Avanti sul cammino che vi ho indicato. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.413 – 17/12/2010, trasmesso il 17/12/2010

Cari figli, non c’è vittoria senza croce. Cercate forza nella preghiera, nell’Eucarestia e nelle parole di mio Figlio Gesù. Non perdetevi d’animo. La sofferenza dei giusti contribuirà alla conversione di coloro che sono lontani dal Creatore. Pregate e fate sacrifici. Preparate i vostri cuori e lasciate che la grazia di mio Figlio Gesù vi trasformi. Io sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per aiutarvi. Non tiratevi indietro. Restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Non allontanatevi dalla preghiera. L’umanità soffre a causa della triste cecità spirituale che ha raggiunto i miei poveri figli. I figli dei Lupi fuggiranno spaventati e molti troveranno la morte. Soffro per ciò che vi attende. Convertitevi e servite il Signore con gioia. Dopo tutta la tribolazione, il Signore verrà voi e asciugherà le vostre lacrime. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.414 – 18/12/2010, trasmesso il 18/12/2010

Cari figli, Savarena e Candelária: la sofferenza verrà per i miei poveri figli. Inginocchiatevi in preghiera e non allontanatevi dal Signore. Vivete nel tempo delle grandi confusioni spirituali. Siate forti e non permettete che il demonio vi inganni. Siete unicamente del Signore ed egli si aspetta molto da voi. Fatevi coraggio e assumete il vostro vero ruolo di cristiani. Conosco le vostre necessità e implorerò il mio Gesù per voi. Non perdetevi d’animo. Aprite i vostri cuori e lasciate che la grazia del Signore vi trasformi. Dite a tutti che Dio ha fretta e che questo è il momento del vostro ritorno. Vivete i miei appelli, perché desidero condurvi a un’alta vetta di santità. Quando tutto sembrerà perduto, sorgerà per voi la grande vittoria di Dio. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.415 – 19/12/2010, trasmesso il 19/12/2010

Cari figli, sono vostra Madre e sono venuta dal cielo per benedirvi e aiutarvi. Ricolmatevi di speranza, perché sono la Madre della grazia e della misericordia. Siate fedeli ai miei appelli e sarete grandi nella fede. Vi chiedo di continuare a pregare. Solo con la forza della preghiera potete contribuire al trionfo del mio Cuore Immacolato. Conosco ciascuno di voi per nome e sono venuta per chiamarvi alla conversione. Siate docili. Non voglio obbligarvi, ma quello che dico dev’essere preso sul serio. Non allontanatevi dal cammino che vi ho indicato. I miei poveri figli camminano ciechi spiritualmente ed è giunto il momento del vostro sì a Dio. Vedrete ancora orrori sulla terra. La Terra della Santa Croce (Brasile) sarà colpita e i miei poveri figli porteranno una croce pesante. Coloro che stanno a Encanto avranno di che piangere e lamentarsi. Inginocchiatevi in preghiera. Io porterò a mio Figlio Gesù le vostre intenzioni. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.416 – 21/12/2010, trasmesso il 21/12/2010

Cari figli, coraggio. Dio è al vostro fianco e vuole salvarvi. Aprite i vostri cuori alla sua chiamata e testimoniate ovunque il suo amore. Voi siete importanti per la realizzazione dei miei piani. Date il meglio di voi nella missione che vi ho affidato. Non state con le mani in mano. Vivete con gioia i miei messaggi e dite a tutti che questo è il tempo della grazia. Non tiratevi indietro davanti alle vostre difficoltà. Con la grazia di mio Figlio Gesù potete vincere tutti gli ostacoli. Il mio Gesù vi ama e vi attende. Siate docili. Desidero vedervi felici già qui sulla terra e più tardi con me in cielo. L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Tornate in fretta. In mezzo a una grande gioia, verrà il dolore per i miei poveri figli. Soffro per ciò che vi attende. Cercate forza in Dio e sarete vittoriosi. Avanti senza paura. La vostra vittoria è nel Signore. Amatelo e sarete grandi nella fede. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.417 – 25/12/2010, trasmesso il 25/12/2010

Cari figli, sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Oggi guardate a lui e riempitevi di speranza. In lui è la vostra forza e senza di lui non potete fare nulla. Aprite i vostri cuori a mio Figlio e sarete ricchi spiritualmente. La vostra vita sarà ricolma di benedizioni se vivrete rivolti verso colui che è venuto al mondo per salvarvi. Non scoraggiatevi. Nulla è perduto. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete comprendere i disegni di Dio per voi. Siate miti e umili di cuore. Chi sta con Dio non conoscerà mai il peso della sconfitta. Io sono vostra Madre e so ciò che vi attende. Un fatto doloroso accadrà in Belgio e si ripeterà in Argentina. Non tiratevi indietro. Coraggio. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.


3.418 – 28/12/2010, trasmesso il 28/12/2010

Cari figli, vivete rivolti verso il Paradiso. Dio dev’essere la meta da raggiungere per tutti gli uomini e le donne di fede. Dio è il principio e la fine e, per quanto gli uomini si stupiscano della sua grandezza, egli è sempre più grande. Rallegratevi, perché avete un Padre amorevole e misericordioso che vi ama e vi conosce per nome. Siete importanti per lui. Non vivete lontani dalla sua grazia. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete comprendere i disegni di Dio per le vostre vite. Berna: la sofferenza verrà per i miei poveri figli. Coraggio. Nel Signore è la vostra salvezza. Tornate a lui che vi ha creati a sua Immagine e Somiglianza. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.



Buscar no site:
Loja Virtual
Online Store
Clicca per acquistare articoli religiosi.

APPELLI URGENTI

Nostra Signora Regina della Pace
Anguera, Bahia, Brasile




Português (Brasil) / Portuguese (Brazil) Español (España, alfabetización internacional) / Spanish (Spain, International Sort) English (United States) / English (United States) العربية (الإمارات العربية المتحدة) / Arabic (U.A.E.) Deutsch (Deutschland) / German (Germany) italiano (Italia) / Italian (Italy) français (France) / French (France) українська (Україна) / Ukrainian (Ukraine) polski (Polska) / Polish (Poland) русский (Россия) / Russian (Russia) 中文(中华人民共和国) / Chinese (Simplified, China) 日本語 (日本) / Japanese (Japan) čeština (Česká republika) / Czech (Czech Republic)